Jump to content

supermac

Members
  • Posts

    779
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by supermac

  1. Bravo bravo Giovanni..... Tu scaldati i muscoli che tra poco il periodo della pesca è finito e si ricomincia! Già a fine gennaio attaccano gli entoloma saundersi e poi via a scorrere con le mie amate..... Sai già che con me...si cercano solo fungacci strani, ma ho visto che la cosa non ti spaventa, anzi direi che ti incuriosisce! Non hai citato l'uscita a geotrope, forse quei postacci ti son rimasti proprio indigesti, eh?
  2. .....in questi giorni le temperature siberiane e la neve caduta oggi hanno messo la definitiva parola "fine" alla stagione... I post bellissimi come questo tuo mi fan però passare la malinconia...eppoi, o, c'è sempre da imparar qualcosa! Un saluto!
  3. buon è buono.... fatico un po' a trovarli perchè i pensionati me li fregano sempre e le zone di crescita sono purttroppo ben circoscritte (SOLO boschetti di larici!)
  4. ...finalmente un altro che apprezza la flammulina velutipes... credevo di essere l'unico del forum! (ne mangio a chili, come del resto fanno, molto lontano di qui, giapponesi e cinesi, grandi amanti di questo bellissimo fungo dai colori stupendi) Sono affezionato a questo fungo anche perchè è un piccolo miracolo della natura, cresce anche quando le temperature vanno sottozero! Proprio a lui dedicai il mio primo post su APB, il gennaio scorso!!!
  5. Bel resoconto, Giovanni, anche se mancano i funghi "seri" La foto col "cuore" di rossi....... sono quelli che hai trovato quando siamo usciti insieme? PS Ti son piaciute le geotrope?
  6. ...vengo anch'io.... Giammaria - una persona... - però vi avviso che mangio per due....
  7. Cantharellus lutescens...... Ho una proposta! Se l'anno prossimo porto qualcuno nel mio posto personale ed esclusivo di finferle, dove la produzione media annua è di qualche decina di tonnellate (sic!), quel qualcuno ricambia portandomi a funghi che adoro ma che trovo in modiche quantità, tipo ovoli o grifola frondosa?
  8. ...una certa somiglianza con certe micidiali lepiotine esiste e può ingannare il poco esperto... Tenete anche presente che spesso i due funghi crescono frammisti tra loro, e la fretta, l'ardore della raccolta possono far fare errori fatali!!! Io ho visto quest'estate persone scambiare la clytocibe gibba per gambesecche, e quando glielo feci notare (era un errore non fatale ma comunque abbastanza grossolano) ebbi anche a prender parole....
  9. Mia figlia Ludovica viene volentieri con me, specialmente a spugnole, con la malcelata speranza-peraltro- che non le trovi, perchè sa quanto ci tengo e così mi può prendere in giro!!!! Però anche lei si arrabbia quando trova un fungo e le dico che non è commestibile... pensa che lo dica perchè lo ha trovato lei e non io...e le sue arrabbiature mi fan tanto divertire che a volte mi vengono le lacrime agli occhi dal ridere.... Spero che qualcosa del genere accada anche a te, col tuo "pioppino"... Un saluto
  10. I moretti sono il bersaglio di tanti pensionati delle mie zone... Sulle nostre colline crescono abbondanti, quando non infestanti... Mancano nel veronese le specie pericolose (pardinum e josserandi, soprattutto), quindi anche i meno ferrati si cimentano nella ricerca tricolomica (un nome per tutti? mio padre, che poi però prudentemente me li sottopone sempre, dopo averli trovati...) Oltre ai citati terreum, portentosum, gausapatum, scalpturatum, atrosquamosus, aggiungerei alla famiglia "moretti" almeno il myomices (che è anche il più buono di tutti a mio avviso) e l'orirubens.... Spesso distinguerli fra loro non è semplice, ma la confusione tra le specie (una volta evitati pardinum e josserandi) non crea problemi Buon moretto a tutti!
  11. ...funghi e luoghi di ricerca a me non cari.... di più! Le pacate rive di un fiume.... i funghi che per tanti tanti anni sono stati gli unici "seri" obbiettivi delle mie ricerche...... Post stupendo, mi hai fatto venir una voglia di andare a battere il mio Adige!!!!!!! Un saluto
  12. ...il castagno (per chi ci andra', non certo io... ) saprà ancora dare qualche frutto prelibato per qualche settimana, in fin dei conti le temperature sono buone....... In più, mancando la massiccia proliferazione fungina estiva, ci sarà meno marmaglia, potrete godervi il bosco con calma, fare qualche altra stupenda foto come queste... ed inoltre ogni fungo trovato darà una soddisfazione quintupla rispetto al solito! Un abbraccio a te e tutta la baby-gang che ti ha accompagnato, io continuo alla ricerca dei miei funghi strani...
  13. ....Io ho già abbandonato i boschi per passare alle mik amate brinose lande padane, in cerca di pioppini, coprini, agarici ed hygrocybi varie....Però il bosco con la nebbia è sempre un paesaggio incantato, funghi o non funghi.......
  14. Val Gardena quest'anno veramente esplosiva (è la meta di quasi tutte le mie escursioni alpine x porcini...) erano anni che non produceva così! Belle foto e una curiosità: Io sono di Verona, ma a porcini vado quasi sempre insieme a bresciani... ebbene, i luoghi che giriamo sono proprio l'Aprica, l'Austria e la Val Gardena...si vede che Brescia ha il copyright di questi posti stupendi!
  15. Porta chi vuoi! Più siamo, meglio stiamo e più ci divertiamo Scusa Giacomo per l'OT
  16. Te l'ho già detto...in Valpolicella non mancano le geotrope.... meno che meno manca il vino (buono)... però se vieni su a trovarmi devi portare le pagnotte!!!
  17. ...da me l'imbutino è la clytocibe gibba.... fungo inferiore per taglia e qualità... comunque buono fritto... Per la clytocibe geotropa il countdown è iniziato, così come il monitoraggio dei suoi (vasti) luoghi di crescita.... E' un fungo che a-do-ro... inconfondibile... buonissimo da mangiare...pulito....bello da trovare...fotogenico....profumato... Ne ho trovati pochi esemplari a 1000 metri, 10 giorni fa... nelle fungaie deve ancora partire ma è questione di pochissimo, e poi.... mi traghetterà fino al 2010! (è come un mulo...non teme il freddo, non teme nulla... nobilita con la sua presenza "boscacci" di biancospino e rovi...) ... indi pausa-pesca invernale... e poi, finalmente... dopo tanti stenti.... mi dimenticherò di loro.....sarà ora di spugnole! W le geotrope e chi le posta!
  18. ......post sempre di alto livello! Lessinia number one per quantità e varietà, peccato latitino ancora le hygrocybi di cui a volte è molto generosa...
  19. ...la gioia più grande è andare col babbo a funghi... a me capita di rado, ma solo perchè mio padre è... birichino... dice che è stanco, che non ha tempo.... poi ci va' da solo quando sto lavorando.... e mi frega tutto... Le spugnole.... i coprini...i pioppini.... etc etc... Me li frega tutti! ...Ultimi sussulti del castagno (habitat che detesto, ma devo dire che i tuoi risultati sono ottimi!), fra poco sarà l'ora degli addii, per cui se hai l'occasione replica presto! Un saluto
  20. ovolo "nordico"... sempre una rarità che va' celebrata a dovere..... Io li ho trovati vicino a casa sotto quercia + roverella, ma a luglio! Se puoi controlla bene la zona dove hai trovato quell'esemplare, è piuttosto insolito che l'ovolo cresca isolato, di solito fa' comunella... con altri suoi simili!!!
  21. ...non so se sia un complimento.... ma ci assomigliamo molto, io e te, sai?
  22. ...Numero 13 ovoli trovato st'estate, ma già vi ho rotto le scatole con la mia infantile gioia.... Mi è capitato anni fa di trovarli "seccati" come i tuoi (5 di numero.. per motivi opposti, però.... la grande arsura)....li lasciai, imprecando, sul posto... immagino che anche a te sia dispiaciuto...
  23. ...il tricoloma al 99% inamoeum... mi sembrano esemplari molto "tipici" della specie... fungo a volte infestante in luoghi dove ci dovrebbe essere dell'altro.. :hug2: L'attaccatura al gambo delle lamelle e la loro densità non mi indirizza verso una collybia
  24. Io domani esco in zona a caccia di hygrocibi... è un po' che Peter non si fa' vivo, quindi deduco che i prati siano pieni di questi splendidi funghi ... Se pensi potrebbero interessare, siccome sabato mattina sono in zona (tua) per fare qualche boleto, potrei passare da prato (alle ore 11,45 visto che c'è l'aperitivo) e portarli....
  25. ...qualche settimana fa, in un uscita apenninica con Pietragi e un amico (Chicco), abbiamo incontrato una bella covata di nebbiolini (come si chiama da me la clytocibe nebularis).... Il mio amico mi ha visto raccoglierli (lui non li conosce) e si è messo a raccoglierli anche lui.... Io l'ho diffidato dal farlo, spiegandogli che è un fungo "limite", che crea intossicazioni "capricciose" (ad alcuni si ad altri no)... che forse è tossico per accumulo (anche se questo mi pare già più difficile da credersi, ne avrò mangiato un 100 kg in vita mia..) .... Conclusione? ha voluto raccoglierli lo stesso. Gli ho fatto allora la raccomandazione di prebollirli a lungo, prima di cuocerli e di assaggiarne una piccola dose, aspettare un paio di giorni e se non sentiva nulla, di mangiarli.... (io li metto sottolio dopo averli bolliti quasi un ora.... li adoro, sottolio... sono nella mia top 5 e poi me li mangio anche tutti perchè non mi fido ad offrirli a nessuno!) Niente, li ha prebolliti, si, ma ne ha mangiato una teglia! Morale della favola? mi ha chiamato il mercoledì dopo dicendo che aveva passato una giornata chiuso in bagno, che non riusciva a mangiare nulla da due giorni, acidità di stomaco etcc......
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).