Jump to content

Illecippo™

Members
  • Content Count

    17,106
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Everything posted by Illecippo™

  1. mangiano anche il Lactarius torminosus...simbionte della betulla, loro betulle non ne hanno mica
  2. Tricholoma magnivelare Matsutake BUONO Sinonimi Tricholoma nauseosum Etimologia Dal latino “magnisvelis”, dal grande velo; per la presenza di un maestoso anello. Cappello 5-20 cm; molto carnoso; da convesso ad appianato, con il margine prima involuto poi debordante con residui fioccosi di velo al margine; cuticola di colore biancastra negli esemplari giovani, poi più scura con tipiche fibrillature-squamosità color marrone. Imenio Formato da lamelle adnate al gambo, molto carnose, spesse e fitte; di colore bianco avorio o crema. Gambo 2-8 x 1-4 cm; cilindrico, regolare o a volte
  3. a me pare L.controversus..se ha le lamelle rosa.. oppure il mio monitor è da cambiare
  4. H.s. il primo. Il secondo potrebbe essere anche L.glaucescens... metti che il suo latice diventa azzurro! per le specie fungine, non ce problema. Ai primi di novembre ti si porta a fare i rossi. E se non ci sono si va ad altri fungacci. Nick
  5. Lactarius spec. sezione piperati, poi nello specifico possono essere diverse specie, dal piperatus al controversus, ma se non mi fotografi le lamelle.. lazarun!
  6. Giacomo, Tricholomopsis rutilans è un fungo leucosporeo (sporata bianca) anche se ha lamelle di colore giallo (difatti presenta il filo biancastro). Osserva bene: qui le lamelle sono ocracee e la sporata sembra tale a vedere i cappelli. Crescita cespitosa lignicola, lamelle color ocraceo sporco, tinta del cappello bruno-rossiccia... Dai che ci puoi arrivare! :wink: Ps. GRANDE MARIO che fotografa funghi diversi!!
  7. Si su tutta la riga. Belle foto Stef!
  8. Antonio, se avessero sezionato la base la avrebbero vista rossa o rosata. Io resto sulla mia ipotesi di fecthneri, anche se subappendiculatus era l'altra cosa che avevo esattamente pensato ma scartato per l'aspetto della cuticola.
  9. Tanto scontate non direi. Io a Baselga di Pinè, al controllo funghi del comune, quest'estate ho tolto 3 falloidi dal cesto e un cortinarius speciosissimus, per cui... :/
  10. è probabilmente una vecchia Fuligo, con buona probabilità Fuligo septica o cinerea, guarda dopo due giorni come diventano.
  11. Ecco, questa attivita mi piacerebbe far ripartire, a partire da oggi. che dite?
  12. Il Moro for president! senza parole :clapping:
  13. Siamo in tanti a sapere che appena le temperature diventano miti è il momento di andare a cercare le morchelle, dette anche spugnole. I meno esperti fanno facilmente confusione con specie che appartengono a generi simili ma pur sempre ascomiceti, cioè quel gruppo di funghi, come le morchelle ma anche i tartufi, che producono le spore all’interno di sacchetti allungati chiamati “aschi” (in greco askòs significa “piccolo sacco”). Questi sacchettini hanno un’apertura apicale da cui fuoriescono le spore mature. Il corpo fruttifero degli ascomiceti è chiamato “ascoma” ed è diverso da quello dei pi
  14. Bene madino! con quest'acqua possiamo dire addio a quelle vecchie che c'erano su... :wink: Ma.... dagli 4/5 giorni di sole! ps. lì a V. nuova aiuola con pacciamatura!!! N.
  15. Che Bello Nik! Posti :wink: e pensieri.... e poi hai anche visto funghi! Grande :hug2:
  16. 2 Pandini 1 Illecippo Lady Ille quest'anno la lascio a casa, altrimenti non mi lascia andare a funghi!
  17. NORD SUD CENTRO E Poi chi si offre per cooperare... direi di sceglierlo qui!! N.
  18. Aggiungo: specie tossica ma consumata previa bollitura (che però non elimina le sostanze tossiche!!!!!!!) in particolare in Basilicata (artù, confermi?) Nick
  19. Come giustamente detto da Kappa, Entoloma sez.Leptonia, poi il microscopio ci dirà magari Entoloma lampropus, tanto per fare un esempio della sezione Ale quando fai le foto....scatta anche il sotto è essenziale! Nick
  20. Bingo Raffa!!! Se trovi la specie meriti un premio speciale
  21. Eppure, quel substrato, chissà quanti lo hanno già visto e manipolato a quest'ora del mattino!!! :smilies90:
  22. Pensa al substrato...il cui nome ricorda una nota località del Sulcis... Sembra strano ma ci deve essere lo zampino della befana ! Nick
  23. Io vedo solo P.h. (=P.c.) .......................e il substrato conferma!!! Nic
  24. Massi te lo ho detto, l'anno scorso li ho trovati pure a M...a sopra Bol...eto ...quei 4 metri quadri di bosco danno funghi troppo strani... E poi sopra da Re del Motetto...credo sia anche il momento buono ora!!! So che nascono (per certo...!) anche dal F...... di Aldo, ma devo ancora capire dove, e anche da Piampaludo nei faggi. E poi anche in Val d'Aveto... Mal che vada poi c'è la fascia imperiese...ma più avanti, fine febbraio almeno Nick
  25. Faccio un salto fra qualche giorno anche io! Ottimo inizio Giacomo :hug2:
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).