Jump to content

Buongiorno abbiamo aggiornato il forum, esplorate e abbiate pazienza :D

 

 

juliet

Members
  • Content Count

    169
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About juliet

  • Rank
    Chiodino
  • Birthday 01/23/1983

Contact Methods

  • Website URL
    http://ilsalottodijulemo.blogspot.com/

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Interests
    Mia moglie Giulia, la Natura, la cucina, i trekking, la montagna, mangiare, leggere... e i funghi, naturalmente!
  1. Sono bellissimi!! ^^ E ci credo che apprezza! Nell'ultima foto sembra tornartelo e dire " Dai Papà, cuciniamolo!!!" Un salutone! Moreno
  2. Vedere che la passione da la forza di far tutto, magari nonostante una gamba... mi ha portato una felicità inaspettata questo post, grazie di cuore!! Metterei firma per aver la volontà tra una 40ina d'anni di farmi quessto stupendo giro! Grande!!! Moreno
  3. non ho parole...ho provato cosa vuol dire perdere un'amico a quattro zampe, non mi vergogno a dire che non ho mai pianto così tanto per nulla in vita mia... coraggio... Moreno
  4. Capito! Purtroppo sono pochi anni che vado a funghi, e per di più non ho nessun 'mentore' da seguire... ^^ I chiodini sembra impossibile ma li ho sempre visti già aperti, mai più giovani! Volevo approfittare anche per scusarmi di non aver usato una delle schede preparate da carlo o nico per postare funghi da riconoscere, ma nel mio caso non ero nemmeno sicuro della famiglia oltre a non averli raccolti né visti io a parte quei due.. dalla prossima volta, tutti i dati compilati, promesso!! ^^ Moreno
  5. Grazie! Eccoli, così si che li ho visti!! Quello che mi aveva confuso era il non vedere un anello in quei due ma una formazione tipo cortina..alla fine con ricerche e soprattutto grazie a voi ho capito che era quello, e in questa pagina http://www.micologicorozzano.it/armillaria_mellea.htm ho letto questo pezzo "Anello: carnoso e sviluppato, negli esemplari giovani aderisce al cappello formando una specie di cortina " cosa che assolutamente non sapevo! ^^ Oggi ho imparato moltissimo, thanks!!
  6. Ragazzi grazie!! ^^ Ho imparato moltissimo!!! Davvero, siete unici! Io come un tordo pensavo che le spore colorassero di ocraceo solo il fungo più adulto, e che per i funghi così chiusi ci si rifacesse al colore delle lamelle: mi spiego, per esempio i prataioli lamelle rosate e spore brune, quindi rosa da giovani e brune da vecchi.. ^^ Grazie!! Moreno
  7. Grazie ragazzi, allora non sono l'unico a pensare meglio allarmisti che ricoverati ^^ Grazie Geppo,dici che le lamelle son più fitte nel chiodino? Comunque sia gli intimerò di non consumarli, nel dubbio ^^ Anche perchè, siano pur quei due dei chiodini, gli altri due chili chissà! Mi ha sempre terrorizzato il racconto di un insegnante del corso di micologia che ci ha raccontato di aver trovato in mezzo a dei chiodini cresciuti da radici interrate una amanita phalloides... Comunque sia, a questo punto mi sembra di capire che i chiodini non sempre hanno l'anello ma possono avere anche la cortina? E il gambo può essere così bulboso? Sono domande per imparare, ormai è già escluso di farglieli mangiare! ^^ Grazie! Moreno
  8. Ultima foto una sezione, spero di avervi fornito abbastanza 'prove' del misfatto... ^^ Grazie anticipate per la valanga di cose che imparerò come sempre dalle vostre risposte!!! Ciao!!!!!! moreno
  9. Le lamelle non sono riuscito a capire se fossero attaccate al gambo, adnate o chissacchè, gli unici esemplari salvati sono troppo piccoli e giovani, e io troppo inesperto Altra cosa è il gambo bulboso, che nei chiodini che ho raccolto gli scorsi anni non ho mai trovato( oppure notato, avendoli sempre presi da tronchi). Tuttavia so che a seconda della pianta che infestano cambiano di molto, come succede con i pioppini.. Tuttavia c'è quel campanello che non si spegne, quindi attendo il vostro giudizio..
  10. a parte il gambo che presentava una leggera nota di rosa, non mi ha convinto quella che secondo me è chiaramente una cortina
  11. Ciao! Mio fratello mi ha chiamato dicendomi di aver raccolto con un suo commilitone qualche kg di chiodini. Sono andato da lui per buttare un occhio visto che lui non ha il patentino, ma li aveva già puliti quasi tutti. Dal sacchetto dell umido ho trovato due esemplari abbastanza interi, quindi perdonatemi se sono di scarsa qualità o se le foto non sono in habitat. Il suo compagno di raccolta dovrebbe avere il patentino, suo figlio pure, e assieme a loro anche un ristoratore gli hanno detto che sono chiodini. A me però è venuto il dubbio, e visto che a mio fratello ci tengo chiedo a voi. Anche perchè nella mia ignoranza il dubbio resta dubbio! Li hanno raccolti su un tronco tagliato e tra le ortiche li vicino.
  12. Grazie mille, visitato al volo il blog! Allora forse è colpa dei cinghiali, che l'hanno reso finto ipogeo Una domanda, ma una volta che la gleba matura, non dovrebbe diventare morbida? In questi esemplari, sia nei piccoli che nei grandi era sempre nera e soda, e coma consistenza erano sia gli esempleri vecchi che quelli giovani tutti duri e sodi...non dovrebbe a maturazione diventare come una specie di 'sacchettino'? Scusate se vi importuno! Moreno
  13. Grazie mille!!!! Per lo scleroderma.. quindi può crescere anche ipogeo? Oppure erano maggior parte sotto terra perchè magari i cinghiali scavando quì e la li hanno coperti di terra e poi parzialmente scoperti? Grazie davvero per le risposte! ^^ Ora ne 'conosco' due in più!!! ^^ Moreno
  14. Calcolate, se può servire, che anche uno davvero piccolino lì accanto all'interno era nero... Io l'ho identificato come Fungus Ipogeus ...help? Ciao ragazzi!
  15. Questo l'interno, il profumo era molto gradevole, però non sapeva di tartufo (calcolate però che l'unico odore di tartufo che io conosco è quello che mettono in pizzeria sulla pizza....) Domanda: anche per i tartufi si usa l'assaggio con sputo per l'identificazione?

APasseggionelBosco ODV

L'Associazione APB

Contatti: Soci - Forum - PEC

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).