Jump to content

muflone

Soci APB
  • Posts

    1,185
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    21

Everything posted by muflone

  1. E per concludere ancora una coppia di neri, forse gli ultimi di una fine di stagione indimenticabile!! un abbraccio stefano
  2. o questo B aereus nascosto in maniera incredibile dentro a un cespuglio e scovato dal presidente (e chi sennò); io e Claudio abbiamo dovuto girarci attorno per un paio di minuti prima di scorgerlo da notare che il funghetto connato è una A. phalloides...
  3. Come avrete intuito una settimana a dir poco memorabile, illustrata in maniera estremamente confusionaria in questo topic, e conclusa con l'uscita di stamani in terra toscana; nonostante il freddo che opportunamente è arrivato accompagnando il nostro risveglio con la prima brinata della stagione, anche oggi qualche bell'esemplare ci ha allietato, come ad esempio questo bel gruppo di ottime Clitocybe geotropa
  4. i miei prediletti, Tricholoma portentosum (in buona compagnia)
  5. nei giorni passati altre piogge molto intense, una ghiandaia zuppa di pioggia che cerca riparo e ristoro sotto la grande quercia
  6. nel frattempo si affacciano pure i "lardaioli" Hygrophorus russula
  7. le uscite si susseguono, i funghi non sono numerosissimi e tutt'altro che facili, ma di una bellezza vista raramente
  8. Il mio post numero mille si avvicina, ed allora è dovere cercare soggetti d'eccezione per festeggiare l'evento...
  9. Finalmente possiamo tornare al bosco dei miracoli, questa volta abbandono i "miei" edulis e decido di dedicarmi anch'io alla ricerca dei neri... chiaramente essendo dicembre, stavolta a manifestarsi per primo è lui... B. aestivalis!!!!
  10. e con un po' di stupore pure qualche nero... non saranno bellissimi ma i porcini trovati "in casa" hanno sempre un sapore particolare... e volete mettere il gusto di smentire ancora una volta lo scetticismo del presidente?
  11. ...nonchè queste micidiali Amanita phalloides, però quanto sono belle!!
  12. Passa qualche giorno prima di poter tornare al bosco, anche se il pensiero spesso vola su quelle coste, mentre mi dedico al lavoro capita di dover fare un giro d'ispezione ai confini della proprietà per vedere se tutto è in ordine... e capita di incontrare pure queste simpatiche Hygrocybe... quest'anno praticamente invasive...
  13. a questo punto penso che sia abbastanza, contatto i miei scudieri che passano a recuperarmi, il bosco e Maurizio che mi ci ha condotto mi hanno fatto un regalo grandissimo, passo il resto della giornata con le immagini dei funghi che continuano a scorrermi davanti agli occhi all'infinito... Anche gli altri si son divertiti, al rientro alla base ecco un amorevole padre che si coccola i suoi pargoli... e che pargoli!!
  14. non sto più nella pelle, l'emozione e fortissima, il tempo di fare pochi passi ed i grovigli di edulis si moltiplicano ai miei occhi
  15. ...ma il bello deve ancora venire, tento la fortuna in cerca di esemplari di taglia maggiore e decido di cercare habitat diversi, sempre sotto corbezzolo ma in bosco misto quercia più ampio mi imbatto in questi
  16. E' incredibile, nella macchia di corbezzolo funghi tipicamente nordici che sono abituato a vedere nelle abetaie carinziane: Amanita muscaria (probabilmente var, flavivolvata) Chalciporus piperatus, le spie predilette insieme al Clitopilus prunulus (presente poco distante) del porcino
  17. Dopo tre giorni si torna sul luogo, mentre i miei compagni di merende si dirigono verso le coste dei più pregiati neri in cerca di fortuna, io, memore dei miei trascorsi alpini, mi faccio lasciare nella costa degli edulis e torno a trovare i miei amici decisamente cresciuti
  18. Poche persone in giro, allora si prova a lasciarne qualcuno per i prossimi giorni, come questo bel trio
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).