Jump to content

Apicoltura, un passo alla volta....


Gibbo
 Share

Recommended Posts

Che spettacolo ! :w00t2:

Mi prenoto già da ora, per un assaggio di quel miele li ;)

🤔 . . . e vedo che il melo . . . rimela 🙃

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, roberto ha scritto:

Che spettacolo ! :w00t2:

Mi prenoto già da ora, per un assaggio di quel miele li ;)

🤔 . . . e vedo che il melo . . . rimela 🙃

Il miele qui non va tolto.

Al limite un piccolo assaggio ma non andrebbe mai toccato 

Vedremo 😉

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Gibbo ha scritto:

Il miele qui non va tolto.

Al limite un piccolo assaggio ma non andrebbe mai toccato 

Vedremo 😉

ohhhh . . . 🤔

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Maremma che bello complimenti bravo ottimo lavoro ..............👏👏👏

un vecchio bugno si torna alle origini della apicoltura :wub:

per assaggiare il miele non è possibile occorrebbe distruggere i vari favi costruiti determinado la morte delle api o meglio creando un forte disagio alla famiglia di api compromettendo il suo futuro..............

Avremo fuchi selvatici li a Sofignano visto che almeno io non tratterei   le api vediamo cosa succede. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

bravissimo!!!!

e son contento che la scintilla venga da La Piana

 

non vedo l'ora di vederlo abitato

 

p.s. ma perchè si stà così lontani??

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, Lupo di Toscana ha scritto:

Avremo fuchi selvatici li a Sofignano visto che almeno io non tratterei   le api vediamo cosa succede. 

In che senso visto che???

spiegami Lupone cosa vuoi dire

Link to comment
Share on other sites

Si certo Lupone anche io sarei per far vivere prosperare e sciamare questo nucleo. 
Lo avevo pensato come un nucleo di studio e di propagazione di una buona linea di maschi. 
L’apertura anteriore è grande anche per poter visionare l’interno senza intervenire da dietro. 

7B45FC08-7E09-4D1F-8136-107C79D60089.jpeg

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, Lupo di Toscana ha scritto:

 

per assaggiare il miele non è possibile occorrebbe distruggere i vari favi costruiti determinado la morte delle api o meglio creando un forte disagio alla famiglia di api compromettendo il suo futuro..............

 

Mentre lo facevo pensavo....

nel caso volessimo prelevare covata o altro da dentro, il dietro è apribile. Per evitare di danneggiare i favi che potrebbero esservi attaccati basta passare con un filetto fine tra il disco di legno che chiude e il ceppo, così da tagliare l’eventuale cera attaccata senza danneggiare i favi. Perché i favi interni dovrebbero essere così..... 

1B7A8345-8C93-447A-89BA-51DF50E371BD.jpeg

Link to comment
Share on other sites

Devo vederla dal vivo poi vediamo cosa possiamo fare sul il prelievo, ho già alcune idee, unica cosa avrei ingrandito il buco ma sicuramente ad occhio fotografico mi sembra piccolo................

Per Marco vedrai che la distanza l'accorciamo dobbiamo mettere delle famigli di api alla Piana poi con l'arnia studio che abbiamo sicuramente La Piana diventerà un  punto di apicoltura montanara:wub:.

 

:friends:

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Lupo di Toscana ha scritto:

Devo vederla dal vivo poi vediamo cosa possiamo fare sul il prelievo, ho già alcune idee, unica cosa avrei ingrandito il buco ma sicuramente ad occhio fotografico mi sembra piccolo................

Per Marco vedrai che la distanza l'accorciamo dobbiamo mettere delle famigli di api alla Piana poi con l'arnia studio che abbiamo sicuramente La Piana diventerà un  punto di apicoltura montanara:wub:.

 

:friends:

Allargare il foro 😂

allora lo compero. 
lo volevo fare più naturale possibile Lupone, come se avessero fatto il covo nel melo che era prima proprio lì dietro. Lo ricordi? 
Forse non lo avevo spiegato bene.

il melo era sopra le api e l’ho tagliato perché era morto e pericoloso. Il fatto che fosse cavo mi ha fatto pensare che poteva essere un rifugio naturale per le api. Questa è l’idea di partenza. Dopodiché lo utilizzerò per avere dati sulle api. 

Link to comment
Share on other sites

Per aumento intendevo l'aumento della sua circonferenza in modo da dare più spazio possibile per lo sviluppo delle apima come ho detto devo vederlo dal vivo per giudicare meglio. Per trattamenti è una decisione che dobbiamo valutare nel senso se uno decide il tutto naturale non li facciamo se no possiamo fare soltanto alcuni ad esempio impiegando solo sublimazione dell'acido ossalico.Poi la parte interna cercherei di dare propoli ottima sarebbero i sedimenti che rimangono dopo uno ha fatto la tintura (ne ho in abbondanza) oltre ad aggiunta di miele e cera il tutto per fare accettare allo sciame la nuova dimora perchè come ben sai se a loro non piace ripartano.......

 

:friends:

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, Lupo di Toscana ha scritto:

Per aumento intendevo l'aumento della sua circonferenza in modo da dare più spazio possibile per lo sviluppo delle apima come ho detto devo vederlo dal vivo per giudicare meglio. Per trattamenti è una decisione che dobbiamo valutare nel senso se uno decide il tutto naturale non li facciamo se no possiamo fare soltanto alcuni ad esempio impiegando solo sublimazione dell'acido ossalico.Poi la parte interna cercherei di dare propoli ottima sarebbero i sedimenti che rimangono dopo uno ha fatto la tintura (ne ho in abbondanza) oltre ad aggiunta di miele e cera il tutto per fare accettare allo sciame la nuova dimora perchè come ben sai se a loro non piace ripartano.......

 

:friends:

lupone come ho scritto sopra, L'ho cosparso tutto fuori e dentro di miele propoli e cera.5EFC421A-2D37-4DDC-9FE6-A91B0FCA4EB3.jpeg.f0e254dd58b2c2381518569caccdb3a7.jpeg

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

che dire ...quest'anno ho provato a crearmi una sceratrice con le mie forze, e speriamo che funzioni....mi son costruito il contenitore in legno spesso 3cm ,dato l'olio di lino cotto e verniciato di nero così che attiri di più il sole quindi calore....

10.jpg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).