Jump to content

Lupo di Toscana

Soci APB
  • Content Count

    3,085
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    25

Lupo di Toscana last won the day on July 26 2020

Lupo di Toscana had the most liked content!

Community Reputation

491 Good

About Lupo di Toscana

  • Rank
    Socio Fondatore-Consigliere APB
  • Birthday 04/06/1959

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Prato(Po)

Recent Profile Visitors

594 profile views
  1. Una sola parola.........................simbointico con la Natura............ Emozioni di lettura del bosco........................ Sono felice di averti ricontrato uomo..................
  2. Stò invecchiando male ottimo lavoro........
  3. Per aumento intendevo l'aumento della sua circonferenza in modo da dare più spazio possibile per lo sviluppo delle apima come ho detto devo vederlo dal vivo per giudicare meglio. Per trattamenti è una decisione che dobbiamo valutare nel senso se uno decide il tutto naturale non li facciamo se no possiamo fare soltanto alcuni ad esempio impiegando solo sublimazione dell'acido ossalico.Poi la parte interna cercherei di dare propoli ottima sarebbero i sedimenti che rimangono dopo uno ha fatto la tintura (ne ho in abbondanza) oltre ad aggiunta di miele e cera il tutto per fare accettare allo sciam
  4. Devo vederla dal vivo poi vediamo cosa possiamo fare sul il prelievo, ho già alcune idee, unica cosa avrei ingrandito il buco ma sicuramente ad occhio fotografico mi sembra piccolo................ Per Marco vedrai che la distanza l'accorciamo dobbiamo mettere delle famigli di api alla Piana poi con l'arnia studio che abbiamo sicuramente La Piana diventerà un punto di apicoltura montanara.
  5. Maremma che bello complimenti bravo ottimo lavoro .............. un vecchio bugno si torna alle origini della apicoltura per assaggiare il miele non è possibile occorrebbe distruggere i vari favi costruiti determinado la morte delle api o meglio creando un forte disagio alla famiglia di api compromettendo il suo futuro.............. Avremo fuchi selvatici li a Sofignano visto che almeno io non tratterei le api vediamo cosa succede.
  6. E il quarto vien da se...............
  7. Ringrazio col cuore Maurizio e Roberta per quello che hanno fatto pert quei luoghi ancora martoriati dal terremoto................... Aggiungo anch'io due parole ................... Sarei propenso di lanciare un progetto per valolizzare i loro luoghi e i loro prodotti che riescono a fare . Questo sicuramente come ha detto Gibbo sarebbe un bel seme per il fututo ma vedo che in questo periodo abbiamo maggiori difficoltà dovute alla situazione che stiamo attraversando purtroppo in tutta il mondo. Però dobbiamo provarci ..................
  8. Hai Ragione ma mi piace assai .......... Ma è piu' bella l'avventura Senza ieri ne' domani Tutto il mondo fra le mani Per fermarsi o per andar........................................Modugno Lo sai che ormai che il Trio è quasi una istituzione che poi a seconda delle possibilità di ognuno di noi diventa coppia o tris o quartetto.............. belle immagini grazie come sempre ......................
  9. Mi dispiace non essere stato presente sicuramente dai vostri racconti trapelava la gioia di aver trovato il poggio magico ,ecco quello è la mia nota negativa nel senso che mi piace andare all'avventura poi se funghi ci sono bene e questa tipologia di uscita che mi affascina finchè le mie gambe reggeranno in fin dei conti sono stati la giusta riconpensa di 10 Km di bosco .. Si sono queste le uscite che mi piacciono di più all'avventura...................... bravi e complimenti per i neri fantastici.............
  10. Grazie Aldo per questa carrelata di colori e montagne purtroppo ci dobbiamo adeguare a questo periodo con uscite casalinghe. Lo so che tu vorresti girellare di più ma ora è così aspetteremo periodi migliori.
  11. E tu hai fatto bene foto bellissime di un ambiente a noi caro" IL CRINALE"...............
  12. Belle immagini e ottime camminate in felice compagnia.............. dal tuo racconto traspare la voglia di andare e osservare le meraviglie della Natura................ Bravo anzi Bravi................
  13. Il ginocchio fa le bizze ma pur di andare lassù lo sopporto il dolore e come ci insegna il Bariga" Barcollo ma non mollo "..................... un'altra idea ce l'avrei di chiedere il permesso di portare le api lassù per fare un ottimo millefiori di montagna ma questo ancora rimane un sogno.......... poi ci attrezzeremo per il salto di qualità ulteriore .......................................tartufo
  14. E' una storia che ormai è dentro il nostro cuore un posto che ormai come dice Gibbo andiamo funghi o non funghi .............in cima al Crinale almeno io sulla fungaia al limite del bosco e dei prati li ci saranno le mie ceneri e come dice il vecchio Guccini in una canzone che ritengo sublime per un ateaccio laico come me è L'albero ed io....................solo il testo perchè ancora o meglio non ho ancora preso mano per pubblicarla da youtube............... Quando il mio ultimo giorno verrà dopo il mio ultimo sguardo sul mondo, non voglio pietra su questo mio corpo, perch
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).