Jump to content

Cominciamo a conoscere i funghi


Recommended Posts

  • Replies 83
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

io non l'avevo vista,   è fatta davvero molto bene .... sopratutto chiara nell'esposizione   E' una della cose migliori che ho letto sul forum in tutti questi anni

Posted Images

IL SAPORE

anche con il sapore bisogna tenere presenti che ci possono essere variazioni di intensità in una stessa specie a causa fattori ambientali. L’assaggio si effettua su di un frammento di carpoforo che si masticherà (senza inghiottirlo e dopo sputando bene!! ).

 

Possiamo grossolanamente suddividere i sapori come segue:

 

sapore mite - dolciastro, di nocciola, fungino, ecc.

sapore acido - acidulo, acido, asprigno, ecc.

Sapore acre - piccante, pepato, rancido-acre, ecc.

Sapore amaro - amarognolo, amaro, amarissimo.

 

Nota: Nel genere Russula il sapore permette di separare le specie commestibili da quelle non commestibili. Si tenga presente che ad eccezione di R. virescens che può essere consumata cruda tutte le altre necessitano di adeguata cottura.

Link to post
Share on other sites

La parte relativa alla Morfologia dei funghi è completata, Ringrazio

"Storey, M.W." di BIOIMAGES.ORG per le immagini concesse per questa presentazione.

Chi volesse approfondire i temi trattati in questa discussione può procurarsi il testo che ho utilizzato ed utilizzerò nei prossimi temi.

 

- INTRODUZIONE ALLO STUDIO DEI FUNGHI - prodotto dal Circolo Micologico “Giovanni Carini” di Brescia.

 

Non costa molto e si può ordinare presso i gruppi AMB in tutta Italia.

Edited by cos
Link to post
Share on other sites
  • 8 months later...

Visto che in inverno in molte regioni d'Iatlia si trovano pochi funghi consiglio di dedicarsi allo studio e pre iniziare consiglio anche:

 

Guida alla determinazione macroscopica dei funghi - di Giuliano Lonati

 

(per ordinarlo trovate informazioni più precise qui )

 

Libro facile e con una divisione dei generei molto utile per un primo approccio al mondo dei funghi

Link to post
Share on other sites
  • 2 years later...
Molto utile questo post per i neofiti! :flowers2:

 

..... e fatto anche molto bene, per chi ha volontà ed interesse è una buona e valida lezione introduttiva alla micologia,

bravo Pino !

Ennio.

Link to post
Share on other sites
  • 10 months later...
  • 5 months later...

Ciao Pino questo tuo stupendo lavoro mi era proprio sfuggito.

Colgo l'occasione per porgerti una domanda.

Un fungo puo' essere formato da due miceli secondari???

Link to post
Share on other sites
Ciao Pino questo tuo stupendo lavoro mi era proprio sfuggito.

Colgo l'occasione per porgerti una domanda.

Un fungo puo' essere formato da due miceli secondari???

 

 

se posso la butto la' : ... secondo me no. :snoozer_05:

Link to post
Share on other sites

Eppure guarda che ci dovrebbe essere un fungo , mi sembra la morchella , che si forma con due secondari.

Qualcosa di secondario ci deve essere , una volta parlai con un micologo proprio di questa cosa.

Link to post
Share on other sites
Eppure guarda che ci dovrebbe essere un fungo , mi sembra la morchella , che si forma con due secondari.

Qualcosa di secondario ci deve essere , una volta parlai con un micologo proprio di questa cosa.

 

 

 

M'hai fatto il trabocchetto!!!!!!! :snoozer_05:

Link to post
Share on other sites

Vi ringrazio per i complimenti.

E adesso vediamo di rispondere:

La risposta è no i carpofori non possono nascere contemporaneamente da due miceli secondari.

 

In questo post ho descritto la riproduzione dei Basidiomiceti che è caratterizzata dall'incontro di due miceli primari. di segno opposto, che dammo origine al micelio secondario il quale potrà produrre carpofori.

 

Negli Ascomiceti le cose funzionano in modo un po' diverso e cioè ogni volta che due miceli primari di segno opposto si incontrano generano un carpoforo e non un micelio secondario ecc. ecc.

Quindi possiamo anche dire che gli ascomiceti non nascono mai nello stesso posto ma si spostano sempre un po'.

 

 

P.S. sono andato a memoria per cui potrei anche essermi sbagliato. chi ha qualche testo sottomano verifichi e se è il caso corregga le mie imprecisioni.

 

:scratch_one-s_head: :clapping:

post-115-1247471413.jpg

Edited by pino
Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

grazie a pino per la spiegazione chiara e semplice

 

molte delle cose scritte non le sapevo o solo le supponevo

 

ciao stefano

 

p.s. grazie anche a galletto che ce lo ha riproposto

Edited by chef
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).