Jump to content

pino

Soci APB - Andati Avanti
  • Content Count

    2,222
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Everything posted by pino

  1. Bravi!! Bravi!! Secondo me lo fate di proposito Vi voglio bene lo stesso
  2. Vabbè, io l'ho tenuto nascosto per non scatenare i nostri raccoglitori in anticipo. I primi BUONISSIMI, anche DOLCI li ho trovati prima di Pasqua li sto seccando per fare un po' di micro per determinarli. Guardate un po'
  3. Guardate che è più semplice di quanto si pensi e i bimbi difficilmente fanno domande imbarazzanti, la vera difficoltà stà nell'adeguare il linguaggio alla platea è diverso raccontare le cose a una seconda elementare rispetto ad una quinta o a una media. e poi si può sempre dire non lo so
  4. Ieri in quel di San Prospero è stato piantato un seme, l'amore ed il rispetto per la natura, che se fruttificherà come credo e spero aiuterà a fare di questa società una società migliore. APB è un grande gruppo che con la sua distribuzione può facilmente portare il messaggio in tutto il paese. Ieri con Marco si ragionava sull'opportunità di avere "un pacchetto di presentazioni (filemati e slides) ben coordinate da preparare e rendere disponibile, con materiale del Gruppo, utilizzabile per attività come questa appena passata. Parlatene a Vallombrosa. Siamo Grandi !!!! W APB!!!
  5. Anche io alla scuola. cerco di arrivare per le 08.00 Ciao
  6. Nel mio intervento (Quello che ho già pronto) parlo di : Ecologia del Bosco (ecosistema e comportamento) Mondo dei funghi (con piccolissimo accenno alle muffe) Come ci si deve comportare (con i funghi) Ovviamente raccontato in funzione di chi ascolta, Se avete dei desiderata posso vedere di fare modifiche (ma lo dovete chiedere veloci perchè non c'è molto tempo. Aspetto le coordinate per l'incontro.
  7. Scusatemi per l'assenza sul forum, Ci sono anch'io, verrei volentieri. ho anche qualcosa di pronto per le scuole sul mondo dei funghi. ciao Pino
  8. Ciao Gibbo, purtroppo credo che non potrò esserci, se non camvia qualcosa.
  9. Ok adesso dovrebbero essere tutti visibili e scaricabili Ciao e grazie
  10. Cari amici vi comunico che il nuovo numero del notiziario AMB Padova è online e scaricabile. http://www.ambpadova.it/Notiziario.htm
  11. Adesso veniamo alla Inocybe della foto, perchè di una Inocybe si tratta, la cosa è complicata e tentare di fare una determinazione solo con queste informazioni è veramente complicato ci sono, secondo me, 80-85 probabilità su cento di sbagliare, forse anche di più. Potrebbe trattarsi di Inocybe griseovelata, però attenzione che il nome è azzardato. La determinazione di una Inocybe passa sempre o quasi, come ha ben detto Stefano, attraverso una analisi al microscopio e bisognerebbe conoscere anche i caratteri organolettici (L'odore). Infine attenzione il Genere Inocybe che, comprend
  12. Eccomi, stefano ha dato una spiegazione chiara, io dal mio punto di vista posso aggiungere che uno dei primi aspetti da affrontare, volendo determinare i funghi, riguarda il capire con che genere abbiamo a che fare. in questo caso ci aiuta moltissimo la sistematica di Fries, basata sul colore della sporata in massa, per praticità allego uno schemino usato in un PP. presentato al mio gruppo. Vi invito anche a guardare questi due posto molto datati ma che, secondo me sono ancora validi: http://www.apasseggionelbosco.it/forum/index.php/topic/2394-cominciamo-a-conoscere-i-funghi/ http:/
  13. E Vai :yahoo: Finalmente ti si rivede nel tuo ambiente ed è un ritorno col botto!! Grande Angelo :hug2:
  14. Braviii !!!! Giovanni e Stefano, :clapping:
  15. Braviii !!!! Giovanni Stefano, :clapping:
  16. Infine cistidi e caulocistidi, altri elementi utili per determinare una Inocybe. Ciao e alla prossima ed ultima della serie.
  17. In questo caso le spore sono lisce, amigdaliformi. sono anche molto piccole le misure medie sono: 8,2 x 5 µm
  18. Eccomi, la carellata continua, mu restano altre due Inocybe da proporvi e continuiamo sulle poche differenze macro ma grosse micro, petete notare che tra la seconda Inocybe presentata e questa ci sono delle differenze ma non così evidenti, la differenza anche in questo caso la fa la microscopia. Va detto che questa è la determinazione che risulta a me poi magari bisognerebbe discuterne. quattro foto per voi. Inocybe flocculosa i carpofori, foto di Arturo,
  19. Ciao Piccio, La determinazione di un fungo, a prescindere dal Genere, è sempre un mix tra osservazioni macro e micro, a volte bastano le prime ( per Boletus edulis non serve la micro) in altri casi (come per le Inocybe) la micro è indispensabile. Macroscopicamente le due Inocybe inquestione sono moto simili, anche se le foto macro evidenziano delle differenze che però potrebbero rientrare nella variabilità di specie, bruno scuro-rossiccio il cappello ed il gambo, trovate a pochi metri l'una dall'altra poi la microscopia indiscutibilmente evidenzia una differenza notevole sulla forma delle
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).