Jump to content

Lupo di Toscana

Soci APB
  • Posts

    3,156
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    30

Everything posted by Lupo di Toscana

  1. Come ha detto il Gibbo è possibile allevare api senza nessun trattamento e come ha già scritto occorre avere tante famiglie il primo anno abbiamo 50% in meno poi il secondo anno 25% meno di quelle sopravvisute dal terzo anno inizia una lenta ripresa con una mortalità che è uguale alle api trattate il problema è che trasferendo quelle famiglie che hanno resistito allla varroa spostate in altre zone diverse da quella di partenza perdono tale caratteristica . La scienza non riesce a capire il motivo perchè accade questo hanno isolo capito che famiglie che riescono a sopravivere con il parassita riescono a controllare la varroa determinando una minore riproduzione dal 10 al 30% meno. Personalmente credo da ignorante essendo un anilmale in primis selvatico e stanziale l'ambiente gioca un ruolo fondamentale e che l'approccio che si ha nel alllevamnto di altri animali zootecnici non ha successo con le api essendo animali che sono influenzati si anche dalla loro genetica ma sopratutto dall'ambiente in cui vivono Poi l'uomo ha iniziato ad allaevarlle cercando come caratteri in primis la produzione la docilità e la scarsa propensione allla sciamatura quando la stessa sciamatura non è altro che il modo di riproduzione delle api stesse. Quest'anno inizieremo sia come ha detto Gibbo a vedere di allevare api italiane ma sopratutto osservare quali sono le caratteristiche che ci indicano quali sono le api che riescono ad rimuovere la covata e richiuderla asportando dalla celletta opercolata la varroa .Un impegno difficile ma dobbiamo iniarlo a fare sicuramente chi ha 1000 alveari non riesce a fare sia per l'indirizzo produttivo spinto e per l'alto numero di famiglie di api.Ecco che il l'hobbista ha in questo caso un ruolo fondamentale ma come ormai nelle associazione apistiche sono visti come dei naif della apicoltura. Io chiedo solo di avere altri 15 di vita perchè le api non ne mollo finchè ce la farò poi vedremo quello che ruisciremo a fare difficile il percorso ma il mio sogno è di lasciare la madre Terra con qualcosa che possa essere utile ad essa( scusate per gli errori in italiano sono oggi senza occhiali) sono come mi ha definito il Gibbo un magnifico testardo logicamente anche con tantissimi limiti. Un Moro sono felice che le tue api stiano bene miele o non miele.......... .
  2. Mi dispiace molto che non ci siete vedremo di rimediare per i prossimi raduni.............. Per quanto riguarda la presenza del gruppo Lupone sarà sciolta a breve dovremo essere in quattro (lupo, cristina, tania e il santo fabio..... ) A presto........
  3. Immagini di una primavera imminete o forse meglio anticipata cmq mi piace questa tua evoluzione botanica perchè la tua curiosità non si ferma solo sui funghi ma su tutte le mervigliose espressioni che la Natura ci riesce a donare e non èda tutti soffermarsi.................. :clapping: Personalmente mi hai incuriosito se queste piante sono gradite alle api.............. Come vedi hai lanciato il sasso e qualcuno lo raccoglie.......... A presto...... complimenti per come usi il tuo tempo libero.......
  4. Questa analisi ha una purtroppo una triste realtà ha centrato il problema la continua manipolazione da parte dell'uomo ha determinato in un insetto come l'ape animale SELVATICO un imporivemento di quello che è o meglio era la forza di questo insetto la sua forte adattabilità ai vari ambienti infatti si è diffusa l'ape in quasi tuttti i continenti. Ora nell'apicoltura moderna si è fatto scelte che hanno indirizzato la selezione ad una maggiore produzione ad una scarsa aggressività la tenuta al favo scarsa propensione alla sciamatura..............Caratteri che sono solo utili solo all'uomo ma non alla specie Apis........ Il declino delle api è dovuto ad un insieme di fattori ma principalmente da noi esseri umani sono la dimostrazione che il genere umano è avviatao ad una lunga fase di declino................ Solo dopo che l’ultimo albero sarà abbattuto, solo dopo che l’ultimo lago sarà inquinato, solo dopo che l’ultimo pesce sarà pescato, Voi vi accorgerete che il denaro non può essere mangiato. (Toro Seduto, capo della tribù dei Sioux) La sagezza dei popoli degli indiani d'America la loro armonia con la Natura e la Terra gli ha portati ad avverrare quello che ormai è già in atto.................. Chi vivrà vedrà............Augh Un
  5. Bella passeggiata primaverile con il teatro di fioriture................. letto del fiume mi ha colpito per la poca acqua presente da voi ma anche qui non scherziamo......... Un
  6. Speriamo che piova non soltanto per i funghi ma per la Natura ora che si debba annaffiare i baccelli di Marzo non ci credevo fosse possibile purtroppo accade ...............
  7. Oh i che tu ci hai un ortobotanico in torno alle api ecco scoperto l'arcano ottimo luogo e il tuo amore per le api fanno esplodere le api di vigoria A presto perchè quel luogo lo vedo molto adatto per fare sciami pronti presto....... prima o poi ce le porto due apine li da te è una idea che non mi abbandona......... un
  8. Si Marco quello che hai detto è giusto ma ad esempio per quanto riguarda il piretro hai ptenamente ragione per quanto riguarda l'olio di neem c'è uno studio di alcuni ricercatori messicani che l'olio di neem può avere azione contro la varroa per ora in laboratorio e secondo il mio modesto parere penso che si debba trovare le dosi giuste. Per quanto riguarda il rame è fra quelli più tollerabile da parte degli insetti. Per quanto il glyphosate è un danno per la flora microbica intestinale delle api la quale ha un ruolo fondamentale nelle difese in quanto il sistema immunitario è loacalizzato nell'intestino e inolyre si sta studiando l'effetto somma dei vari antiparrasitari in poche prole se l'ape resiste ad un primo contatto con un antiparassitario e successivamente viene a contatto con un'altro abbiamo on effetto sommatorio fra i due antiparassitari. Se iniziassimo a cercare nella cera i vari inquinanti potremo accorgerci come l'ambiente sia altamente inquinato cmq ci sono tante altri fattori che intaserei il forum.......... Un :friends: compagno di scuola
  9. Belle immagini che ci portano indietro nel tempo quando l'uomo utilizzava il territorio per sopravivere e non per sfruttare................ comunque anch'io ci vedo poca pianura ma irte mulattiere che portano verso il crinali della montagna la mente vola su come poteva essere la vita su quelle coste sono sicuro che avrei abiatato lassù... Via mi sembra che la gamba risponda vedrai che piano piano farai quello che facevi prima lo'importante è non mollare................. Un
  10. Vedo che il tempo lo stai impiegando bene mi rende felice che respiri l'aria del bosco il vero toccasana per la mente per persone che sanno apprezzare la Natura nelle sue espressioni............... :clapping: Verpe che stanno usciendo piano piano al caldo di questo fine Inverno lo so che avrebbero bisogno di altro elemento fondamentale l'Acqua ma quest'anno la pioggia è diventata come la neve in pianura rara ma speriamo che che finisca questo trend perchè la vedo grigia per questa estate................ E ci sà da andare a Montagneverdi............. Un one
  11. Aldo emozioni come sempre belle e accompagnate dal tuo andare...................... Grazie come sempre per averle condivise...........
  12. Aldo emozioni come sempre belle e accompagnate dal tuo andare...................... Grazie come sempre per averle condivise...........
  13. Ottima escursione come sempre ben documentata............ :clapping: l'importante è andare poi come non ha importanza lo spirito e il tuo cuore si ricaricano lo stesso la Natura è generosa con chi sà apprezzare essa........
  14. Bei Crinali del nostro Appennino immortalati dal tuo occhio fotografico colori che si accendono e si spengono al calar della luce producendo sfumature che sola la Natura sà dare.......... :clapping: Grazie per questo cammino.............
  15. Ragazzi che dire Braviiiiiiiiiiiiiii......................... anch'io sono orgoglioso di far parte di Apb grazie a persone come voi.............
  16. Bada che ti si manda a Master Chef.................
  17. Bene vedo che stai utilizzando bene il tempo che hai a disposizione i tuoi piedi calacano il suolo, dei boschi alla ricerca dei funghi di ogni specie e ti dico bravo............. Speriamo che prima o poi un si faccia una uscita insieme lo sai ho un sogno che spero si avveri io non mollo il sogno....... Un
  18. Sposo le parole del Presidente mi mancano questi mini raduni che hanno il potere di farti rigenerare le batterie delle emozioni che dirvi ormai fate parte della mia famiglia lo so che mi dovrete sopportare ancora a lungo e che la vostra pazienza sarà a messa a dura prova................... A tutto il trio :hug. :friends:
  19. Annata che sicuramente ci ha insegnato qualcosa da un clima che ha connotati diversi dal passato e in contrasto su quelle scarse conoscenze che abbiamo sul mondo dei funghi.......... Scarse piogge in alcuni luoghi del bosco sono state sufficenti per far nascere i funghi cosa che dalla mia modesta e scarsa conoscenza del fungo avrei detto che non sarebbero nati............. Belle immagini di una stagione strana ma piu che altro avrei voglia di visto che è tanto che non ci vediamo................. e salutoni e baci alla tua stupenda famiglia.......
  20. Ecco quello che porta la chimica alle api......................... https://www.quotidiano.net/magazine/diserbante-nuoce-ai-batteri-amici-delle-api-e-del-miele-1.4206122
  21. Maremma bona che foto e che momenti e tu sei venuto a ripescare che giornata anche quella la ricordo passo passo.... ,l'unica cosa un ci avevo neanche un capello bianco mi porta indietro nel tempo..... Comunque queste ciaspolate vanno fatte più spesso ci mantengono in forma.............
  22. Bene Roberto non mollare perchè qui ma penso anche da te stà tirando un vento di grecale che ci porta via................. poi non dico niente sulle previsioni alla ricerca dell'acqua............. Comunque goditi queste ottime passeggiate ni bosco............... Un
  23. Grazie vedendo queste foto mi ritorna in mente passo passo quella giornata sul Crinale dove Terra e Cielo si toccano e dove gli umani apprezzano la piccola goccia nell' immensità dell Universo che siamo................. :wub: Vorrei dirti tante cose ma ho le lacrime negli occhi che impediscono di vedere la tastiera un solo grido.............. Ciao BRIGANTE del CRINALE..........fratello...........
  24. Roberto continua così vai non mollare e vedrai che a piccoli passi la meta si avvicinerà sempre di più............
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).