Jump to content

E siamo tornati giù con APB . . .


Recommended Posts

E siamo tornati giù con APB....

nei giorni scorsi, Maurizio e Roberta si sono uniti ad altre associazioni per portare un aiuto concreto a situazioni che sono tuttora critiche, l'aiuto è andato a sei famiglie o gruppi familiari, che vivono ancora in difficoltà.

 

 

 

Amatrice.jpg.83879961adb5e916c6caf4e63814aa1a.jpg

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Maurizio e Roberta sono passati anche dalla famiglia Micarelli dove andammo fin dai primi giorni del terremoto, portando prima di tutto il nostro saluto.

Tante sono ancora le difficoltà in quei luoghi.

Purtroppo il susseguirsi di emergenze in certi territori sta mettendo a dura prova chi rimane a vivere la propria vita lassù, e il nostro augurio è di serenità e di una vita che rientri nella normalità.

Ringraziamo chi materialmente si è mosso per APB.... grazie di cuore 😉 :friends:

IMG_7885.JPG

IMG_7886.JPG

Link to post
Share on other sites
Link to post
Share on other sites

Io invece ho una forte sensazione di incompiutezza. Aiutare nella difficoltà è giusto e doveroso, ma manca il seme per dare un futuro.

Una sensazione mia e scusate se la scrivo qui, ma non saprei dove altro farlo se non qui e con voi.

Un bel progetto per collegare quel territorio al resto delle nostre regioni, così che abbiano un offerta interessante ed utile a cui noi attingere. 
Cosi al momento penso ai loro prodotti, dalle stupende patate alle farine, ai legumi, fino alla carne. 
Se vogliamo che le persone abbiano di che vivere dobbiamo puntare su cosa quel territorio con la sua storia e la sua traduzione offre.

Pensiamoci perché mi piace un APB che aiuta chi è in difficoltà, ma sogno un APB che guarda avanti nel custodire i valori del territorio. 
 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
Il 26/11/2020 at 07:58, Gibbo ha scritto:

Io invece ho una forte sensazione di incompiutezza. Aiutare nella difficoltà è giusto e doveroso, ma manca il seme per dare un futuro.

Una sensazione mia e scusate se la scrivo qui, ma non saprei dove altro farlo se non qui e con voi.

Un bel progetto per collegare quel territorio al resto delle nostre regioni, così che abbiano un offerta interessante ed utile a cui noi attingere. 
Cosi al momento penso ai loro prodotti, dalle stupende patate alle farine, ai legumi, fino alla carne. 
Se vogliamo che le persone abbiano di che vivere dobbiamo puntare su cosa quel territorio con la sua storia e la sua traduzione offre.

Pensiamoci perché mi piace un APB che aiuta chi è in difficoltà, ma sogno un APB che guarda avanti nel custodire i valori del territorio. 
 

Sarebbe bellissimo, anche se credo che l'ideale sarebbe poterli aiutare a valorizzare al meglio i loro prodotti

Mi piacerebbe aiutare le aziende a svilupparsi, è un discorso difficile, am credo si potrebbe fare

Link to post
Share on other sites

Ringrazio col cuore Maurizio e Roberta per quello che hanno fatto pert quei luoghi ancora martoriati dal terremoto...................

Aggiungo anch'io due parole ...................

Sarei propenso di lanciare un progetto per valolizzare i loro luoghi e i  loro prodotti che riescono a fare . Questo sicuramente come ha detto Gibbo sarebbe un bel seme per il fututo ma vedo che in  questo periodo abbiamo maggiori difficoltà dovute alla situazione che stiamo attraversando purtroppo in tutta il mondo.

Però dobbiamo provarci ..................:wub:

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).