Jump to content

funghi a domicilio


Ennio
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

la mia "lunga" convalescenza non mi permette ancora di fare qualche piccola uscita ma in compenso i funghi non mi mancano; c'è sempre qualche socio/amico che ogni tanto viene a trovarmi portandosi appresso funghi e fungacci, ehh!.

ieri tris di Ascomiceti primaverili e io ho approfittato per una piccola "lezione" onde rinfrescare le differenze morfologiche di queste tre specie molto comuni soprattutto in questa primavera e raccolte dall'amico Rossano Caprara.

Un salutone,

Ennio.

1) da sinistra: Mitrophora semilibera, Verpa bohemica, Morchella esculenta.

post-791-0-33642200-1523292030_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

2) gli stessi esemplari sezionati, si possono notare le differenti attaccature della mitra al gambo,

ricordo che questi Ascomiceti contengono l'acido elvellico che è tossico ma termolabile per cui occorre farle cuocere per almeno 25-30 minuti dal momento che iniziano a bollire,

ariciao.

post-791-0-55983200-1523292314_thumb.jpg

Edited by Ennio
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Grazie Ennio sempre chiaro nelle tue esposizioni!! Evviva.

Scrivevamo su fb oggi con Rossano, ma se essiccate il problema dell’acido elvellico scompare???

Grazie Ennio e grazie anche agli amici che ti portano questo bel “materiale”

Link to comment
Share on other sites

Comunque sia seguo il tuo consiglio per

le verpe che ho trovato..... cotte e schiumate

per una buona mezz'ora e mangiate in

sugo e in frittata

 

:friends: Ciao

Link to comment
Share on other sites

grazie Ennio!!

 

mi associo alla richiesta di Giacomo circa l'essicazione e gli effetti sull'acido elvellico che da qualche parte si legge sia anch'essa fattore di distruzione o almeno riduzione di tale sostanza

Link to comment
Share on other sites

ecco, ho trovato questo: " ... l'essiccamento e la cottura sono poi fattori che riducono di molto la tossicità del fungo; è questo il caso di Amanita rubecens
ed Helvella crispa (l'acido elvellico che contengono perde completamente la sua tossicità)".

F. Capasso, R De Pasquale, D. Grandolini "Farmacognosia: farmaci naturali, loro preparazioni ed impiego terapeutico" Ed. Springer Verlag, 2000
del quale esiste anche una versione digitale (PDF + CD) del 2011 con un titolo leggremnete diverso.

 

Premesso che le morchelle essicate dal sottoscritto sono poi state sempre anche cotte, pensi che quanto sopra sia estendibile alle specie di cui stiamo parlando?

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

come ai vecchi tempi, ricordo bene le tue spiegazioni sulle specie meno conosciute e su quelle comuni, sempre interessante

 

ciao

 

Link to comment
Share on other sites

ecco, ho trovato questo: " ... l'essiccamento e la cottura sono poi fattori che riducono di molto la tossicità del fungo; è questo il caso di Amanita rubecens

ed Helvella crispa (l'acido elvellico che contengono perde completamente la sua tossicità)".

 

F. Capasso, R De Pasquale, D. Grandolini "Farmacognosia: farmaci naturali, loro preparazioni ed impiego terapeutico" Ed. Springer Verlag, 2000

del quale esiste anche una versione digitale (PDF + CD) del 2011 con un titolo leggremnete diverso.

 

Premesso che le morchelle essicate dal sottoscritto sono poi state sempre anche cotte, pensi che quanto sopra sia estendibile alle specie di cui stiamo parlando?

la sopra citata e corretta spiegazione è più che sufficiente,

un salutone,

Ennio.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti,

che dire di questo omaggio a domicilio: spugnoli, Morchelle, Verpe, asparagi e .... tagliatelle fatte a casa, mi sembra che come servizio sia più che completo, ehh!

GRAZIE Rossano, domani ti farò sapere come è andata,

un salutone,

Ennio.

 

Ciao a tutti,

che dire di questo omaggio a domicilio: spugnoli, Morchelle, Verpe, asparagi e .... tagliatelle fatte a casa, mi sembra che come servizio sia più che completo, ehh!

GRAZIE Rossano, domani ti farò sapere come è andata,

un salutone,

Ennio.

post-791-0-12343700-1523469397_thumb.jpg

Edited by Ennio
  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).