Jump to content

Urinascens "quasi" da record


Recommended Posts

Niente da fare...sti agarici non mi entrano in testa.. :wall:

 

Ma l'urinascens è quello con le lamelle color crema da giovane, vero?

 

Ma poi a maturità, come lo distingui dagli altri? Boh.... :reading:

 

Comunque....che urinascens oh....... :biggrin:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Per non rischiare di essere impreciso lascio il compito della suddivisione ad Ennio, e poi ... quali altri ?!

Mi pare che molti di questi giganti siano stati sinonimizzati (urinascens=albertii=macrosporus=excellens)

 

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Ciao Massi, bel colpo!!!

 

P.S. Alle Tecchie buttata di L.piperatus e qualche Russula vesca...insomma per ora non ne vale la pena

 

:bye1: :bye1:

 

ciao stefano, allora vediamo se il fine settimana dice meglio in amiata

 

 

ciao volpe, bel colpo con l'ombrello

Link to comment
Share on other sites

 

ciao stefano, allora vediamo se il fine settimana dice meglio in amiata

 

 

ciao volpe, bel colpo con l'ombrello

Ciao Luciano!

 

Quando vai sull'Amiata? se il fine settimana prossimo 28-29 io sono là, si potrebbe combinare... sentiamoci per telefono, ciao

Link to comment
Share on other sites

Mi hanno mandato delle foto i miei colleghi di gruppo di urinascens che ho ancora i lucciconi agli occhi, prossima volta vado anch'io altrimenti se li mangia tutti Luciano :biggrin:

Bell'esemplare comunque.

:wink: Vincenzo

Link to comment
Share on other sites

Per non rischiare di essere impreciso lascio il compito della suddivisione ad Ennio, e poi ... quali altri ?!

Mi pare che molti di questi giganti siano stati sinonimizzati (urinascens=albertii=macrosporus=excellens)

Ciao

 

ciao Massi,

parlando di Agaricus di taglia medio-grande le specie crescenti nei prati in montagna generalmente su fungaie e che si trovano comunemente nel nostro Appennino centrale possiamo dire che sono queste:

1) Agaricus urinascens = A. macrosporus = A. alberti (ora secondo Parra A. crocodilinus), credo sia la specie di gran lunga più frequente: odore di mandorla amara, carne ingiallente esternamente, cappello e gambo fioccoso-squamosi, può raggiungere e superare anche i 30 cm.

 

2) Agaricus osecanus = A. nivescens, odore anisato, scarso e lento ingiallimento esterno, taglia inferiore del precedente.

 

3) Agaricus arvensis, abbastanza raro in alta montagna, odore fortemente anisato, gambo e cappello generalmente sericei che assumono tonalità giallo-ocracee in vecchiaia.

 

4) Agaricus benesii = A. squamulifer, si riconosce facilmente per il (+/-) forte viraggio al rosso allo sfregamento e alla sezione, anello a ruota dentata con squamette nocciola.

 

5) Agaricus litoralis = A. maskae, è la specie più precoce tra queste, odore fungino, gambo molto spesso di forma "porcinoide".

 

Questi Agaricus, in montagna crescono di norma da giugno a ottobre, sempre su fungaie la cui erba è resa più verde e rigogliosa grazie alla azione biochimica del micelio fungino che riesce a "elaborare" l'azoto presente nel terreno e renderlo assimilabile dall'erba sovrastante.

Ricordo che gli Agaricus sono funghi saprofiti e non simbionti (come qualcuno ogni tanto erroneamente asserisce).

un salutone a tutti,

Ennio.

Edited by Ennio
Link to comment
Share on other sites

... e tanto per rimare in argomento,

alcuni soci della mia Associazione di ritorno dalla zona di Castelluccio, mi hanno portato un po' di turini (come fanno spesso), grazie a loro non perdo l'allenamento, ehh!

Per la fattispecie; in questa cassetta ci sono quasi tutti Agaricus urinascens e due o tre A. osecanus e tre A. litoralis, adesso questi funghi sono oggetto di un "accurato esame" da parte di Ivana, ma non credo che finiranno nel mio erbario, piuttosto in p.....

Ennio.

post-791-0-28487800-1403803438.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).