Jump to content

Senza memoria......


testa
 Share

Recommended Posts

L'autunno nelle alpi sta lentamente

scivolando nell'inverno.

I colori caldi di qualche settimana fa

stanno lasciando il posto al grigio

sfumato che la nebbia rende

ancora più piatto.

Il sole fa capolino a stento tra le nubi

che preannunciano una pioggia persistente

che ti entra dentro le ossa e ti toglie ogni energia.

post-42-1132016009.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 60
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

L'autunno di città è ingannevole

e noi alpini, sabato,

si va a cercarlo tra le zolle di pietra

alle pendici dei monti Sabini

a est di Roma.

 

....e dopo 460 km attraverso

la dorsale appenninica.......

 

ecco che finalmente arriviamo a ....

post-42-1132016575.jpg

Link to comment
Share on other sites

.....ed ecco

il "legionario" Marco

come un Cristo tra due ladroni........

alpini.......

post-42-1132016816_thumb.jpg

Edited by testa
Link to comment
Share on other sites

... per non smentire la fama dei legionari,

Marco ci conduce subito sui monti sopra il paese

per una prima escursione "fuori porta".

 

... ma prima della partenza......

post-42-1132017025.jpg

Link to comment
Share on other sites

....il tempo splendido e

la temperatura mite

assecondano la nostra voglia

di conoscere il territorio e

l'ambiente dove è cresciuto Marco...

post-42-1132017278.jpg

Link to comment
Share on other sites

Un tempo nel territorio "a monte", oltre che nelle vallate,

non di rado la zona delle colture raggiungeva le massime altezze

arrivando in alcuni casi, perfino alla sommità dei monti.

Grano e granturco sono stati per secoli i cereali che hanno rappresentato il fondamentale mezzo di sussistenza della popolazione

ai quali va aggiunta l'antica coltura del farro,

già vera specialità e vanto della zona.

 

Oggi non c'è quasi più traccia delle colture cerealicole

e i fianchi dei monti sono sommersi da enormi quantità di sterpaglia

fra cui predomina incontrastato il biancospino.

Le rose "canine", i rovi e le ginestre cespugliano e colorano ampie zone

di questo territorio

post-42-1132017596.jpg

Link to comment
Share on other sites

La rotondità delle cime,

che dimostra la vetustità della catena,

conferisce al paesaggio uno stato di riposante quiete

cui l'aria frizzantina, mossa dal ponentino pomeridiano,

dà un senso di vero sollievo

 

 

E' questa la giusta ora che proietta l?ombra

del sentire e del vivere

tra la nebbia nel fondovalle e il sole nelle vette,

tra il fumo della brace e il profumo del vino nuovo,

fino a quella quiete liberatoria che da tanto tempo

non azzerava più la mia ansia di pace.

post-42-1132018062.jpg

Link to comment
Share on other sites

Da queste parti il pane esce dai forni a legna fino ad ora tarda,

il vino nuovo viene tenuto in fresco sui davanzali

per scorrere liscio,

i funghi e le salsicce di Felicetto

borbottano insieme sulle graticole

e i profumi arrivano indistinguibili, a zaffate,

a tradimento, quando è ormai tardi per non lasciarsi inebriare.

post-42-1132018314.jpg

Link to comment
Share on other sites

....e allora con l'ultima luce del giorno

saliamo alla vetta per godere

ancora un istante,.....

un istante che sembra perdersi nell'infinito,

di questa pace che riempie il cuore di una gioia immensa.....

post-42-1132018453.jpg

Link to comment
Share on other sites

..... prima che il sole tramonti

c'è ancora il tempo per un incontro

di quelli che si perdono nella memoria del passato.

Un cesto di .....racconti, un sorriso che diviene un abbraccio,

e il tempo sembra perdersi tra questi monti.......

post-42-1132018871.jpg

Link to comment
Share on other sites

Mario,solo tu...con il tuo immenso cuore,potevi tradurre in immagini e parole...le emozioni!! :cheer: :thumbup:

 

Lascia che te lo dica...sei grande amico mio,ed essere al tuo fianco,anche se quasi sempre virtualmente,mi riempie d'orgoglio,mi fà fare pace con la quotidianità,mi sprona a dare...solo per il gusto di farlo,mi concilia con tutto quello che mi circonda,mi incita...ad ascoltarmi e saper ascoltare e di tutto ciò...io posso solo dirti...grazie!!! :thumbup: :love. ::EE::

 

Un abbraccio pieno d'affetto e sincera stima...da Pavia :oops:

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).