Jump to content

in Valle d'Aosta con Ennio 2^ parte


Recommended Posts

  • Replies 37
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Ciao Ennio

Comunque sia andata, anche senza funghi è certamente stata una bella settimana.

Ho dei ricordi bellissimi della Val Ferret e della val Veny, mi ricordo una lunghissima passeggiata fino al Rifugio Elisabetta, dove siamo arrivati alle tre del pomeriggio e dove l'unica cosa che ci diedero da mangiare fun un favoloso pasticcio di polenta e fontina !

Ho rivisto con nostalgia il laghetto di miage e il ghiacciao della Brenva, certamente molto diversi da quelli che circa 30 anni fà ho visto io !

 

Ciao

 

Giorgio Materozzi

Link to post
Share on other sites

19) e questa è l'ultima ma lui è sempre il 1° con i suoi 4807 m. Mont Blanc.

un salutone,

Ennio.

 

Una delucidazione per far capire i cambiamenti climatici e come vengono a volte mal interpretati

 

La cima rocciosa del bianco e' a 4792 metri.Sopra c'e' una vasta calotta glaciale di 10-15 metri che varia a seconda dell'innevamento

 

Nel 2001 il centro geofisico ha calcolato la cima a 4801 metri, nel 2010 a 4810. Quindi 9 metri di ghiaccio in piu'; essendo la cima una calotta e non una cresta , quindi con una certa superfice, l'aumento di 9 metri ha portato ben 11000 metri cubi di ghiaccio in piu' ( teniamo conto quindi che 9 metri in altezza di neve in piu' su una superficie vasta provoca la formazione di una vasta coltre).

 

A causa dell'aumento delle precipitazioni nei periodi alluvionali la calotta del monte bianco e' notevolmente aumentata

 

tale dato e' stato confermato anche dai centri di ricerca francesi

 

I ghiacchiai stanno quindi aumentando?

 

Assolutamente no, sono in forte riduzioni, ma alle quote cosi' elevate fa cosi' freddo che l'aumento del ciclo dell'acqua ha apportato un incremento della massa.

 

Ma naturalmente solo sulle cime piu' alte, quindi tenendo conto della forte ablazione alle quote piu' basse, sebbene sulle cime piu' alte ( over 4200-4400) ci sia piu' neve il bilancio e' nettamente negativo.

 

Questo dato e' stato abusato per motivi politici per cercare di nascondere l'effetto serra.....senza parole ( vedi articoli politicamente manovrati su incremento dei ghiacci in antartide, luogo cosi' freddo che per ora si nota un aumento della massa , ma solo al centro e non in tutta la zona)

 

Sempre bello leggerti e seguirti nei tuoi percorsi

 

Docomax

Link to post
Share on other sites

:clapping: :clapping:

 

Grazie Ennio,

 

Tutto molto bello..sia la prima che la seconda Parte...

 

Foto e paesaggi molto belli..vissuti poi con Amici..di più..e con tua moglie...di più ancora...

 

Ti Abbraccio caramente..

 

Giuliano

Link to post
Share on other sites

17) salendo verso punta Helbronner, intorno ai 4000 m. (dalla funivia dei ghiacciai).

Bell'arrampicata si stanno facendo i signori sulla sinistra!!!!!!!!!

Ennio you are number one, bellissima vacanza.

Link to post
Share on other sites

Anche questi posti per me noti, anche se frequentati tanti anni fa...

 

Ennio ma il Tricholoma sulphureum var. coronarius ha il gambo verdastro o è un effetto della foto?

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).