Jump to content

antico romano

Members
  • Posts

    84
  • Joined

  • Last visited

antico romano's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputation

  1. Ennio che piacere, da questo post una immagine GRANDIOSA, quella che ci consente di vederti pimpante e sempre in pista! veramente una gioia! Le altre immagini e quello che mi racconti sono una tristezza, ho cercato anche io di andare sulla piana, ma non ci sono riuscito, non credo che a metà - fine giugno sia cambiato qualche cosa sullo stato delle strade, e consentimi di dire che è INDECENTE, non hanno spostato nemmeno massi e piccole frane, non hanno attrezzato un'area con qualche casetta o prefabbricato per i pochi residenti, che devono fare avanti e indietro per curare il lavoro nella piana, veramente una cosa disdicevole, per non usare parole un pò più grosse e pesanti. Comunque vederti sul campo ci ha dato una gioia immensa! un abbraccio Giorgio
  2. Passeggiate tranquille, ma pur sempre passeggiate e i funghi e fungacci non mancano mai per Ennio Ciao Giorgio
  3. Bel giro, belle sensazioni, i Pioppini staordinariamente belli eil profumo.....usciva dalle foto. Il bellissimo Polyporus squamosus poi è un incontro che non sempre e non tutti riescono ad avere Bello! Giorgio
  4. Ennio xhe piacere vedere la "tua" passeggiata, sono posti che conosco, che frequento, ma ce li hai fatti vedere con occhio diverso, più attento. Ricordo sempre con piacere la passeggiata con voi fino allo scoglio dell'aquila. Sarei felicissimo (qualcuno mi ha preceduto nel post) se per il periodo della fiorita, potessi venire su nella piana, anche solo per respirare un pò del "tuo" ambiente, e se lo potessi fare, saremmo li in molti a fare festa con te. Un abbraccio Giorgio Materozzi
  5. Quì in Umbria oggi il cielo è tutto nuvoloso, e le montagne intorno sono tutte con la neve, ma se Domenica o Lunedì si allarga il cielo, mi hai fatto venire voglia di fare una bella passeggiata. Bei posti, belle foto e belle sensazioni, le tue immagini fanno venire voglia di soffermarsi su ogniuna tanto sembra di viverle in prima persona Giorgio Materozzi
  6. Helvella , forse Helvella crispa Giorgio Materozzi
  7. Stupende immagini !conciliano il nostro animo, lo rendono sereno, e ci fanno pensare a quanto non facciamo perchè questo ambiente ci possa ancora dare queste sensazioni. Il cervo, ne esce il bramito dal video. I cinghiali, stupendi ! si capisce la durezza del loro sopravvivere alla durezza dell'inverno, Che dire del lupo, sembravano più stupiti di te nel vederti! Grazie di avercele fatte vedere Giorgio Materozzi
  8. Ciao Ennio, bella e salutare passeggiata, hai fatto benissimo ! per lo spirito saràstata una iniezione ricostituente fantastica, ma comunque stai attento, ha ragione chi mi ha preceduto, occhio al freddo. Giorgio
  9. Che piacere Ennio vedere che ti preoccupi per la tua delicata pianta di limoni, i cui frutti saranno per i tuoi carissimi nipoti, che però come "frutto" preferito avranno il nonno, anche lui in fase di rifioritura, tutto per loro. Noi gioiamo e gioiremo di questo, ma anche di qualche momento che ci concederai generosamente come tua abitudine Un abbraccio Giorgio Materozzi
  10. Daniele Samurai, bellissima CACCIA GROSSA MICOLOGICA ! E' l'esempio di come si possono vedere e trovare funghi anche in....casa o intorno ad essa, e che funghi! poi ci vuole la maestria nel fotografarli, proporli e determinarli. Maestria che a te certamente non manca. Complimenti veramente Giorgio Materozzi
  11. Carissima Donatella, non ci conosciamo, ma questo post mi ha consentito di farlo ed anche profondamente, e ne sono felice. I biglietti andata e ritorno ormai non li fanno nemmeno le ferrovie, si fa il biglietto per andare (o arriva) e poi dopo si fa quello per tornare. Da quello che leggo il tuo viaggio è comunque consapevole e sereno e la "testa" come ci ha ricordato qualcuno è più importante delle gambe e del mezzo di trasporto, e la tua è pronta e reattiva. Buon viaggio di andata e di ritorno, appena torni ho qualche cosa do proporti, che spero ti farà piacere ! Antico Romano alias Giorgio Materozzi P.S. Le tue foto non sono meno intrganti e toccanti dei tuoi pensieri
  12. Ennio un caro saluto anche da me, vederti in opera sul forum mi ha fatto un enorme piacere, come lo avrà certamente fatto a tutti gli amici del forum. Giorgio Materozzi
  13. Sembra se ne stiano trovando molte in molti luoghi e in calabria come altrove segnalato da Ernesto marra sono arrivati i primi avvelenamenti !!!!!!!!!!!! Dal CORRIERE DELLA CALABRIA Di lunedì, 30 aprile 2012 Cronaca Tre persone avvelenate da funghi, grave una donna Avrebbero mangiato una Amanita verna (spesso confusa con il comune "prataiolo"), ora sono ricoverati all'Annunziata. L'episodio a Rose, nel Cosentino La "Amanita verna" è un fungo velenoso considerato mortale COSENZA Tre persone sono rimaste avvelenate, una delle quali in modo molto grave, dopo avere mangiato funghi. L'episodio è accaduto a Rose, nel Cosentino. I tre avvelenati, una donna di 45 anni, che è la più grave, il figlio di 14 ed il padre di 79, sono stati ricoverati nell'ospedale Annunziata di Cosenza. Nell'ambito delle indagini sono intervenuti due micologi dell'Azienda sanitaria, Ernesto Marra e Orlando Marsico, secondo i quali i tre avvelenati hanno consumato il fungo Amanita verna. L'Amanita verna è un fungo mortale primaverile appartenente alla famiglia delle Amanitaceae che causa ogni anno un numero non indifferente di avvelenamenti in quanto sistematicamente confuso con il comune "prataiolo". Infatti i raccoglitori più inesperti spesso hanno la cattiva abitudine di raccogliere i funghi recidendo il gambo: così facendo non si accorgono della volva, che in questa specie è completamente "interrata" e quindi non visibile, nonostante sia piuttosto grossa e vistosa; vedendola, si renderebbero conto che non si tratta di un innocuo e prelibato Agaricus commestibile. Per molto tempo è stata considerata una semplice variante decolorata di Amanita phalloides mentre vi sono invece vari caratteri che la distinguono da essa.
  14. Bravi ! avete già trovato un Rosso, e poi rimpinguato la giornata con il resto. Non male mi pare. Giorgio Materozzi
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).