Vai al contenuto


Ultime novità nel forum

Immagine inserita


Foto

Restando nel selvatico.... asparagi...


  • Per cortesia connettiti per rispondere
33 risposte a questa discussione

#16 Buteo

Buteo

    Marzuolo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 518 messaggi

Inviato 18 marzo 2010 - 07:13

Anni fa io e rusticolo fummo presi per vandali da un'ambientalista dell'altro forum.

Asseriva che bisognava prendere solo le punte, in questo modo la pianta diventa un bosco e caccia poco.

Dove vado , taglio le piante madri a circa 20 cm, e i ricacci si moltiplicanooooo.


Mario


..ed infatti rimango delo stesso parere. L'asparago non ha organi di riserva e tagliare le piante le danneggia inutilmente. Inoltre poichè le gemme che danno origine ai turioni sono già formate dall'anno precedente, non è che estirpandolo ne crescano di più.

Il metodo tradizionale è scorrere con due diita l'asparago, quando si spezza è la parte tenera edibile. In genere comunque tagliando solo gli ultimi 20-30 cm non si sbaglia, perchè il resto è legnoso ed in cucina è inutilizzabile, mentre se lasciato sulla pianta può dare origine ad un nuovo ramo, garantendo la sopravvivenza della pianta stessa.

ps se non ricordo male, nella stessa polemica c'era il rispetto dei limiti di legge.....
  • ester piace questo

#17 pietragi

pietragi

    L'Incredibile

  • Soci APB - Moderatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12320 messaggi
  • Location:Bologna
  • Interests:Leggere
    Passeggiare nei boschi
    Nuotare in mare
    Sport

Inviato 18 marzo 2010 - 11:40

Interessante, mi piacerebbe provare ma non so dalle mie parti dove andare

Giovanni

#18 Romanus

Romanus

    oltre l'incredibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15521 messaggi

Inviato 18 marzo 2010 - 11:51

Bravo Alduccio, zone ottime e poco conosciute?
Campodimele do girarono la Ciociara, distese immense e sparagine che ne fanno anche 10 2 più asparagi.



Ah Mà, sicuro che è poco conosciuta? CLICCA QUI

:snoozer_05:

#19 mare e monti

mare e monti

    L'Incredibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7105 messaggi
  • Location:Villanova di Guidonia (Roma)
  • Interests:Corsa-pescasub-campagna-orto-funghi-asparagi-verdure selvatiche

Inviato 18 marzo 2010 - 12:24

Scusate l'intromissione :snoozer_05:, comunque quoto in pieno Rossano se sono alti circa sui 25/35 cm. io li tolgo estirpandoli alla radice (si favorisce una migliore ricrescita) se sono alti oltre i 50 cm. li spezzo a metà pressapoco fin dove è teneto,la parte dura dell'asparago si potrebbe utilizzare nell'acqua di bollitura per insaporire quello che vi andrete a cuocere dopo.


Maurizio :friends:




Come dice Maurizio anch'io estirpo gli asparagi solitari che crescono non oltre i 35cm. e li ritrovo dopo giorni ricacciati più belli,invece se gli asparagi sono alti li spezzo (ciao Ennio :biggrin: ) un'abbraccio Aldo :mosking:

#20 carletto

carletto

    Socio Fondatore

  • Soci APB
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14735 messaggi
  • Location:Lucca

Inviato 18 marzo 2010 - 13:44

Anch' io faccio come buteo raccolgo solo la parte edibile.
Da noi poi c'e' anche una quantita' da rispettare.
Quelli domestici invece li taglio alla base.
In ogni caso sia per quelli domestici che quelli selvatici penso sia importante ad un certo punto della stagione chiudere la raccolta in maniera che la pianta possa vegetare.
Nelle mie zone si trovano solo in terreno calcaree in terreno acido completamente assente.
Asparago acutifolius.

#21 Gibbo

Gibbo

    VICE PRESIDENTE APB

  • Consiglio Direttivo 2017
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23220 messaggi
  • Location:Prato
  • Interests:.....tutto.

Inviato 18 marzo 2010 - 13:58

Anch' io faccio come buteo raccolgo solo la parte edibile.
Da noi poi c'e' anche una quantita' da rispettare.
Quelli domestici invece li taglio alla base.
In ogni caso sia per quelli domestici che quelli selvatici penso sia importante ad un certo punto della stagione chiudere la raccolta in maniera che la pianta possa vegetare.
Nelle mie zone si trovano solo in terreno calcaree in terreno acido completamente assente.
Asparago acutifolius.


Quoto totalmente Calletto, questo è anche il mio comportamento.... :cc_surrender:

#22 Moderatore

Moderatore

    Marzuolo

  • Soci APB - Moderatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 857 messaggi

Inviato 18 marzo 2010 - 15:27

Anni fa io e rusticolo fummo presi per vandali da un'ambientalista dell'altro forum.

Asseriva che bisognava prendere solo le punte, in questo modo la pianta diventa un bosco e caccia poco.

Dove vado , taglio le piante madri a circa 20 cm, e i ricacci si moltiplicanooooo.


Mario




Non ricominciamo con la storia di come vanno tagliati gli asparagi, ognuno li taglia come gli pare secondo usi e tradizioni, non esiste nessuna normativa in merito. L'unica normativa da rispettare è quella che ne limita il quantitativo di raccolta ad 1 kg.


salute

#23 raffaela

raffaela

    oltre l'incredibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16348 messaggi

Inviato 18 marzo 2010 - 15:28

Quoto totalmente Calletto


Ma quando cambia il tempo ti fa male? :cc_surrender:

:tongue:
  • ester piace questo

#24 patrizio

patrizio

    L'Incredibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10029 messaggi
  • Location:pavia

Inviato 18 marzo 2010 - 15:47

Ma quando cambia il tempo ti fa male? :tongue:

:biggrin:



No, è che mangia troppo cinese...

ciao Laffaela :cc_surrender:

#25 Romanus

Romanus

    oltre l'incredibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15521 messaggi

Inviato 18 marzo 2010 - 15:48

non esiste nessuna normativa in merito.


Tranquillo Mod., prima o poi si inventano pure questa,
magari insieme a un corso patrocinato dalla Regione* sul "Riconoscimento e taglio chirurgico della cicoria".



* e io pagooooo!

#26 tonaino

tonaino

    Socio Fondatore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7963 messaggi
  • Location:Roma

Inviato 19 marzo 2010 - 06:03

Tranquillo Mod., prima o poi si inventano pure questa,
magari insieme a un corso patrocinato dalla Regione* sul "Riconoscimento e taglio chirurgico della cicoria".



* e io pagooooo!




....secondo me....già c'hanno pensato....prima o poi......e intanto.....


....io pagooo.... :clapping:



:flowers2:

#27 sesto senso

sesto senso

    Gran fungaiolo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2176 messaggi
  • Location:roma/isola fossara(pg)
  • Interests:ornitologia,fauna,funghi,flora,pesca,meteorologia,A.s.ROMA.

Inviato 19 marzo 2010 - 18:32

Nooo......
sono un braccoasparaggioniere :hug2:
non lo sapevo
mai raccolto meno de na chilata....
me tapino
:happybday: :happybday: :friends:

#28 'l bulaier

'l bulaier

    L'Incredibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6513 messaggi
  • Location:canavese (TO)
  • Interests:musica ascoltata e suonata, vivere a contatto con la natura cercando di rispettarla e conoscerla per poterne godere i suoi frutti; moto, bici, escursioni in montagna,..

Inviato 19 marzo 2010 - 21:03

da me non credo che ci siano, se poi escono su terreni calcarei, allora posso stare fresco, però esce un'altra pianticella che qui chiamano gli asparagi selvatici, se riuscirò a trovare il tempo ve la mostrerò (prima devo aspettare che esca e poi devo fotografarla)..ciao e occhio ai CHILI DI TROPPO... degli asparagi ovviamente!! :friends:

#29 mare e monti

mare e monti

    L'Incredibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7105 messaggi
  • Location:Villanova di Guidonia (Roma)
  • Interests:Corsa-pescasub-campagna-orto-funghi-asparagi-verdure selvatiche

Inviato 21 marzo 2010 - 17:59

da me non credo che ci siano, se poi escono su terreni calcarei, allora posso stare fresco, però esce un'altra pianticella che qui chiamano gli asparagi selvatici, se riuscirò a trovare il tempo ve la mostrerò (prima devo aspettare che esca e poi devo fotografarla)..ciao e occhio ai CHILI DI TROPPO... degli asparagi ovviamente!! :snoozer_05:




quando esce l'aspetto :biggrin: un' :tongue: Aldo :tongue:

#30 Guest_porcinocurioso_*

Guest_porcinocurioso_*
  • Guests

Inviato 21 marzo 2010 - 20:52

Aldo mi hai fatto conoscere un'ottimo prodotto vegetale portandomi ad asparagi :biggrin:

:smilies90: