Jump to content

evocazione


funghimundi
 Share

Recommended Posts

metto in questa sezione paesaggi questa immagine, postata da un utente FB professore di Antropologia, per la sua potenza evocativa di paesaggi fisici e culturali

non so chi, ne dove ne quando sia stata scattata ma non credo importi perchè i suoi messaggi son lì a parlarci di ciò che si vede ma anche molto di ciò che non si vede; pur essendo affatto esperto del luogo e dell'etnia del cucciolo d'uomo ritratto, mi sentirei di poterne parlare per ore di ciò che ci racconta e ci fa intuire

la sua bellezza struggente e ciò che rappresenta mi attira con una forza potente che mi emoziona profondamente ogni volta che la guardo e volentieri qui la condivido
che bello sarebbe poterne parlare dal vivo .....

creature nel ventojpg.jpg

  • Thanks 2
Link to comment
Share on other sites

avevo letto a suo tempo senza risponderti, ma credimi, e mi conosci, che sono andato a cercare e scavando bene ho trovato un po' di informazioni.

Dimmi se questa parte coincide con ciò che pensavi.... 😉

Sono partito cercando l'autore che è Sergey Anisimov 

Dissolvenza di una serie di immagini di quella serie.....

 

24_04_2017.jpg

Yamal+peninsula+Siberia,+Russia..jpg

Edited by Gibbo
Link to comment
Share on other sites

La zona è quella siberiana della penisola di Yamal e la tribù in questione è quella dei Nenets, ne parlano approfoinditamente qui.... Nenet nomadi siberiani

Bello questo video su youtube di questa popolazione. 

Ho guardato la tabella climatica annuale di queste zone ed è freddo secco di quello vero! 

Edited by Gibbo
Link to comment
Share on other sites

io e te siam pericolosi: la nostra curiosità ci divora!!

si, sono i Nenet (o nenci, o nenezi, o meglio di tutto ненёця e mi sa che ci siam visti e letti le medesime cose affascinanti

io poi ho preso anche una deriva sull'architettura nomade ma mi son fermato in tempo prima di di perdere un'intera settimana di lavoro; però adesso credo che riuscirei a monate e smontare un chum, anzi un Čum 😉

Link to comment
Share on other sites

Il fatto è che ora se dici che una cosa ti interessa o incuriosisce subito ti dicono che: fanno bene

fanno male

hanno ragione 

hanno torto

io lo farei

io non lo farei

Son dei ganzi

son dei bischeri

Io invece son proprio curioso, mi piacerebbe andare e provare e chiedere e sentire..

ma giusto o sbagliato, meglio o peggio non lo comprendo proprio. 
Comunque la mia curiosità più grande è il loro rapporto con la natura che in quelle zone ha situazioni estreme. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

pensa che la mia curiostà su questo argomento ha radici di mezzo secolo e deriva dalla lattura di "pastori di renne" che è risaltato fuori un mesetto fa e mi sono ovviamente riletto

 

un libro per ragazzi scritto da due autori che sapevano di pedagogia ma anche di antropologia e geografia

rileggerlo oggi con gli strumenti di conoscenza e indagine attuali, in primi google hearth ma anche tutta la grande mole di informazioni reperibili in rete, amplia a dismisura, accende domande, sollecita la conoscenza di aspetti culturali, atropologici, fisici, ecologici, etc.
 

Certamente come dici te il rapporto con questa natura estrema è il punto focale

 

Amazon.it: Pastori di renne. - - Libri

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, funghimundi ha scritto:

pensa che la mia curiostà su questo argomento ha radici di mezzo secolo e deriva dalla lattura di "pastori di renne" che è risaltato fuori un mesetto fa e mi sono ovviamente riletto

 

un libro per ragazzi scritto da due autori che sapevano di pedagogia ma anche di antropologia e geografia

rileggerlo oggi con gli strumenti di conoscenza e indagine attuali, in primi google hearth ma anche tutta la grande mole di informazioni reperibili in rete, amplia a dismisura, accende domande, sollecita la conoscenza di aspetti culturali, atropologici, fisici, ecologici, etc.
 

Certamente come dici te il rapporto con questa natura estrema è il punto focale

 

Amazon.it: Pastori di renne. - - Libri

 

. . . mi garbano queste finestre spazio-temporali 😉

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ma poi.... non vorrei entrare in un argomento spinoso. 
Ma la carne come nutrimento è un mondo che non basterebbe una vita per studiarlo. Essere pastori di xxx o allevatori di xxx se ci si pensa bene al posto delle x può esserci tutto, ma tutto tutto... a parte il cannibalismo ma è ulteriore argomento. Non so se mi spiego. Si prende in giro chi mangia serpenti, chi caccia e consuma scoiattoli e piccoli roditori, chi mangia insetti.... ok lo so che a noi oggi qui fa schifo, ma se nascevamo in alaska??? Scoiattoli e roditori gnammm 

Se nascevamo in amazzonia? Di tutto di più. 
Pastori di renne? Mi sembra quasi di poterlo fare pure io 😄

insomma, quando si parla di vivere in un luogo dove si ha un rapporto estremo con la natura, l’adeguarsi è la base, il fondamento. 
Poi vedi popolazioni che vivono facendo cacciare per loro un aquila e rimani a bocca aperta. 
La curiosità è contagiosa e attira altra curiosità. 
Non c’entra niente ma oggi ero al campo di sotto a lavorare la terra, a 400mt da dove ho l’orto, galline e piccioni. 
I piccioni sono venuti a salutarmi e dopo avermi girato sopra si sono posati li dove ero a guardarmi, sono animali incredibili.... all’orto rischio di pestarli da come mi seguono. 

Link to comment
Share on other sites

come sai sull'argomento spinoso ho molti argomenti 🙂


p.s. il balcone del mio ufficio è frequentato, oltre che da cince, codirossi e c., da un coppia di piccioni che ho inutilmente cercato di allontanare

alla fine mi sono arreso e loro mi hanno contraccambiato con danze di corteggaiemnto, scambi di cibo e anche accoppiamento

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).