Jump to content

Un anno in solitaria


pietragi

Recommended Posts

In una di queste uscite, in pieno giorno e con tanta gente sui sentieri, andando a razzolare nei fossi dove resta più umidità ho incrociato il secondo lupo della mia stagione, anche lui è fuggito a gambe levate. Non ho capito perché fosse così vicino ai sentieri trafficati dagli uomini, forse stava mangiando, ma non ho trovato resti, ma mi resta più dell’incontro che dei funghi di giornata.

A fine Ottobre pensavo di chiudere con un cappotto e invece ancora una volta in alto e sotto foglia qualche fungo spettacolare per la stagione

IMG_3620.jpg

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Da qui in poi mi sono abbassato ma era tardi e i funghi non avevano la stessa consistenza, mi sono sentito quasi a disagio a portare a casa funghi ciucciati o con gambi secchi.

Il faggio dopo tanti anni è diventata la mia dimensione e i funghi e le emozioni che mi ha saputo dare me li porterò dentro per tanto tempo.

Sono cresciuto molto come fungaiolo, ho fatto un lungo percorso e ho ancora voglia di imparare, ma mai come nel 2024 ho parlato con persone nel bosco.

Mi piace ascoltare gli anziani che  parlano di funghi e di boschi, ma ancora di più mi ha scaldato il cuore che, per molti di loro, sono diventato uno di loro, non più il forestiero che si guarda con sospetto, perché molte volte, senza la passione e con così tanta fatica da fare la maggioranza rimane a casa e solo a vedermi lì ogni volta anche per pochi funghi riconoscono la spinta interiore che guida anche loro.

Ricordo una mattina alle 10, con pochi funghi nel cesto, ma fatti a fatica quando 3 gg prima era buttata piena, un ragazzo di 25-30 anni si lamentava che erano finiti e che tornava a casa. Io ho continuato, caparbio come un mulo e ho arrotondato da lì in poi, ma ho ripensato a quel ragazzo che ha mollato e che era lì perché qualcuno gli aveva dato una dritta in rete.

Vorrei dirgli di studiare e di finirsi le gambe perché i risultati si fanno in due condizioni: funghi difficili e funghi bacati. Quando i funghi sono ovunque arriva anche la massa e non ci si diverte più e solo i risultati molto sofferti sono quelli che ci ricordiamo e che ci fanno crescere anche come uomini.

:bye1:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Bravo, Giovanni, ti ringrazio di ciò che hai scritto, parole che condivido in pieno

 

Link to comment
Share on other sites

Il 8/12/2023 at 11:22, pietragi ha scritto:

E quando a quasi un mese dai primi ritrovamenti pensi che oramai siamo a fine… basta andare a cercare gli ultimi alberi e faticare ad arrivare in cima e qualche sorpresa c’è sempre.

Nonostante gli sforzi conosco tanti di quei posti che non riesco a fare tutto in giornata, nonostante ce la metta tutta e nonostante la fascite plantare che con plantari e terapie mi sta passando (ci ho messo quasi due anni). Certo con questi km i miei ex compagni Andrea e Carletto difficilmente escono con me…

IMG_3541.jpg

La fascite me la sono curata in un annetto. 
Ho messo plantari a tutte le scarpe che uso spesso ed avevano plantari pessimi.

Sui chilometri che dire? Credevo di farne tanti io!!! 

Link to comment
Share on other sites

Si si cresce come conoscenze sui funghi e la loro ricerca. 
 Ognuno fa il suo percorso ed io sono alla fase in cui il porcino è stato ridimensionato, soprattutto nelle uscite per cercarlo, mentre mi trovo a fare chilometri e stare del tempo a cercare funghi e piante che mi hanno incuriosito. 
Parlare con i fungaioli mi capita sempre più fuori dal bosco, nel bosco raramente trovo persone per dialogare. 
Adesso ripartono i nostri amati dormienti, e spero di fare qualche uscita in più 👍😉

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
Il 8/12/2023 at 12:45, roberto ha scritto:

. . . storie di altri tempi . . . 🙄
 

:cheer::cheer::cheer:

Non so se intendevi i tempi porcinari (anche se credo di essere più un marzuolaro che un porcinaro) o i tempi in cui si condividevano qui le nostre uscite... oppure altro

Link to comment
Share on other sites

Il 9/12/2023 at 08:23, gelmo ha scritto:

Bravo, Giovanni, ti ringrazio di ciò che hai scritto, parole che condivido in pieno

 

Caro Gelmo sembra ieri che mi affacciavo qui e cercavo di imparare, ora mi piacerebbe trasmettere qualcosa alle nuove leve... ma non ne abbiamo

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il 11/12/2023 at 07:29, Gibbo ha scritto:

Sui chilometri che dire? Credevo di farne tanti io!!! 

Non sono sempre a 30 km, più facile sui 15-20 in media, poi quando ci sono funghi le percorrenze aumentano... da alba a tramonto o quasi

Il 11/12/2023 at 07:41, Gibbo ha scritto:

Si si cresce come conoscenze sui funghi e la loro ricerca. 
 Ognuno fa il suo percorso ed io sono alla fase in cui il porcino è stato ridimensionato, soprattutto nelle uscite per cercarlo, mentre mi trovo a fare chilometri e stare del tempo a cercare funghi e piante che mi hanno incuriosito. 
Parlare con i fungaioli mi capita sempre più fuori dal bosco, nel bosco raramente trovo persone per dialogare. 
Adesso ripartono i nostri amati dormienti, e spero di fare qualche uscita in più 👍😉

Il porcino scatena la mia competitività e mi piace provare a preservare qualche posto dalle masse, anche se è un'utopia

Diciamo che ho una concezione un po' cavalleresca del bosco, chi fa fatica merita, chi segue le onde o le mode o sporca non ha il mio apprezzamento

Per i dormienti se ti va chiamami, ora che non so più a chi regalarli mi impediscono di raccoglierli o di portarli a casa...

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Il 11/12/2023 at 10:10, Vichingo ha scritto:

bel micione...

peccato che abiti lontano, mi piacerebbe fare qualche uscita con un anziano😜

  • Haha 1
  • Sad 1
Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, pietragi ha scritto:

Non so se intendevi i tempi porcinari (anche se credo di essere più un marzuolaro che un porcinaro) o i tempi in cui si condividevano qui le nostre uscite... oppure altro

la seconda che hai detto 😉

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).