Jump to content

Ricordi


ALDO

Recommended Posts

Belli Aldo

i sentieri dei tuoi ricordi

ricchi della spensieratezza della gioventù.

Mi sembra di aver rivisto quella vigna sul pendio scosceso

attraverso i tuoi occhi e quei viali con i ciliegi adesso in fiore.

Ancora qualche giorno ...ed il verde ravviverà quel grigio.

Bel racconto :hug2:

Link to comment
Share on other sites

Ha ragione il Bobbe :biggrin:

 

I luoghi sono come le persone :wink:

Se ci vivi e ti trasformi con loro,

non li noti i cambiamenti inesorabili del tempo,

o almeno, non così tanto, come quando li rivedi dopo molto tempo . . . . quasi non li riconosci. :happy:

 

Bello questo tuo ripercorrere i sentieri della memoria. :hug2:

Link to comment
Share on other sites

forse i ricordi più belli sono proprio quelli di quando si era bambini pieni di spensieratezza e di voglia di scoprire

 

quello che ci hai descritto raccoglie molto di più di quello che posso pensare guardando le foto, il pensiero a chi forse abita ancora li, i vecchi compagni che non hai più rivisto forse è la cosa triste del racconto, capita a tutti di perdere di vista coetanei con i quali si è cresciuti insieme, è successo anche a me

 

bei ricordi e bella anche la zona, assomiglia a quella dove vivo

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

:clapping: :clapping:

 

Sempre bello ricordare...rivedere i posti della nostra gioventù..ancor di più... :biggrin:

 

A prestissimo..caro Aldo..

 

Un Abbraccio a te e alla taxista..

 

Giuliano

Link to comment
Share on other sites

Bel post Aldo, a volte il ricordo dei tempi passati porta con sè un pochino di malinconia, ma è comunque bello rivedere e rivivere tempi e luoghi....

 

Zone affascinanti quelle dell' Oltrepo, Ho gironzolato con un amico domenica scorsa per boschetti e viti verso San Damiano al Colle e ho trovato panorami fantastici.

 

:hug2: Roberto

Link to comment
Share on other sites

Se ci vivi con continuità in un posto, io abito a Caidate da sempre, i cambiamenti li somatizzi, sono

come il crescere delle persone, salvo ogni tanto tirare fuori vecchie foto che ti mostrano in

tutta la loro realtà il prima e il dopo. Quando invece, come nel tuo caso, passa tempo prima di tornare

alle origini, questi cambiamenti ti colpiscono con forza.

Un bel salto indietro,

Ciao Aldo, a presto

 

Ciao Mario,

 

Sembra strano, ma di tanto in tanto mi fermavo,

osservavo e non riconoscevo...... chiudevo brevemente

gli occhi e comparivano piccoli lampi nella mente a

ricordarmi il passato....

:hug2:

Link to comment
Share on other sites

Belli Aldo

i sentieri dei tuoi ricordi

ricchi della spensieratezza della gioventù.

Mi sembra di aver rivisto quella vigna sul pendio scosceso

attraverso i tuoi occhi e quei viali con i ciliegi adesso in fiore.

Ancora qualche giorno ...ed il verde ravviverà quel grigio.

Bel racconto :hug2:

 

Andrea, oggi da noi era una bellissima giornata, e sono

risalito....... purtroppo in macchina, il tempo a disposizione

era poco, a distanza di pochissimi giorni qualcosa è cambiato.....

ma credi quando si toccano i ricordi è difficile far scomparire quel grigiore,

specie sui ricordi da bambino.

 

Grazie e ciao

:hug2:

Link to comment
Share on other sites

Un bel viaggio nella memoria.

 

Si...... e ringrazio anche te,

a volte bisogna fermarsi un

pochino , e è anche giusto guardarsi un po'

indietro e ricordare anche chi non è più vicino a te

 

:hug2:

Link to comment
Share on other sites

Ha ragione il Bobbe :biggrin:

 

I luoghi sono come le persone :wink:

Se ci vivi e ti trasformi con loro,

non li noti i cambiamenti inesorabili del tempo,

o almeno, non così tanto, come quando li rivedi dopo molto tempo . . . . quasi non li riconosci. :happy:

 

Bello questo tuo ripercorrere i sentieri della memoria. :hug2:

 

Da troppo tempo vivo lontano da questi luoghi,

sono tornato diverse volte, ma non ero più

entrato nel cuore delle mie terre , e l'altro giorno

ho trovato una scusa giusta,poco sarebbe importato se qualche

frana avesse toccato i terreni, io quel giorno probabilmente cercavo

altro.... ricordi..... tanti ricordi e ricordi ho vissuto

 

:hug2:

Link to comment
Share on other sites

forse i ricordi più belli sono proprio quelli di quando si era bambini pieni di spensieratezza e di voglia di scoprire

 

quello che ci hai descritto raccoglie molto di più di quello che posso pensare guardando le foto, il pensiero a chi forse abita ancora li, i vecchi compagni che non hai più rivisto forse è la cosa triste del racconto, capita a tutti di perdere di vista coetanei con i quali si è cresciuti insieme, è successo anche a me

 

bei ricordi e bella anche la zona, assomiglia a quella dove vivo

 

ciao

 

 

Certo Luciano,

Anche oggi come detto ad Andrea sono tornato in una

bellissima giornata , avevo di fronte quasi tutta la corona

delle alpi ... ma credimi, dopo le riflessioni dall'alto giorno cercavo

ancora le case degli amici.... dei compagni di scuola

cercavo di ricordare come erano disposte e..... cercavo di ricordare Loro

:hug2:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

:clapping: :clapping:

 

Sempre bello ricordare...rivedere i posti della nostra gioventù..ancor di più... :biggrin:

 

A prestissimo..caro Aldo..

 

Un Abbraccio a te e alla taxista..

 

Giuliano

 

 

Il guaio è caro Giuliano che ti lasciano sempre un nodo in gola.....

non so .............. che mi stia intenerendo...... non so ma è così

 

A prestissimo, non so ancora se riuscirò per venerdì ma tranquillo che arrivo

 

:biggrin: :hug2:

Link to comment
Share on other sites

Bel post Aldo, a volte il ricordo dei tempi passati porta con sè un pochino di malinconia, ma è comunque bello rivedere e rivivere tempi e luoghi....

 

Zone affascinanti quelle dell' Oltrepo, Ho gironzolato con un amico domenica scorsa per boschetti e viti verso San Damiano al Colle e ho trovato panorami fantastici.

 

:hug2: Roberto

 

Bisogna anche vivere di ricordi Roberto,

io son figlio di contadini e me ne vanto,

loro mi hanno insegnato ad amare queste

terre, e anche se incolte guai a chi me le tocca.

 

:flowers2: :hug2:

 

Aldo

Link to comment
Share on other sites

Oggi sono tornato in questi luoghi,

la giornata era molto bella e il morale

più alto :yes4:

 

Ho abbandonato i ricordi e mi sono goduto

questi panorami,

Vista da Pavia a Milano e sullo sfondo

la corona delle Alpi.....

il tutto in compagnia della moglie, che posso chiedere di più :bye1:

post-2528-0-93289500-1395691802.jpg

Edited by ALDO
Link to comment
Share on other sites

Gran bel racconto, semplice ed intenso come pochi...

La malinconia lasciata dai ricordi ha il sapore un po' triste del tempo andato, ma la sua intensità lascia qualcosa di dolce, il buon sapore di bei momenti vissuti che si fanno emozioni

 

grazie Aldo!

 

stefano

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).