Vai al contenuto



Foto

Lactarius zonarius (Bull.) Fries


  • Per cortesia connettiti per rispondere
11 risposte a questa discussione

#1 salvo56

salvo56

    L'Incredibile

  • Members_EE
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13675 messaggi

Inviato 13 luglio 2005 - 13:06

Lactarius zonarius (Bull.) Fr., Epicr. syst. mycol. (Uppsala): 336 (1838)
=
Agaricus zonarius Bull., Herbier de la France: tab. 104 (1782)
Lactarius insulsus sensu NCL (1960), R. Phillips (1981); fide Checklist of Basidiomycota of Great Britain and Ireland (2005)
Lactifluus zonarius (Bull.) Kuntze, Revis. gen. pl. (Leipzig) 2: 857 (1891)


Note di Pino riguardo le differenze tra Lactyarius zonarius e Lactarius acerrimus

Macroscopicamente le differenze sono:
sul cappello le zonature in zonarius sono pi¨ evidenti e spesso acerrimus ha il gambo decentrato.
Sulle lamelle che in L. zonarius sono pi¨ fitte e per il colore della sporata in massa bianco crema in zonarius e beige rosa in acerrimus.
Gli scorbicoli sul gambo in Zonarius sono presenti nella varietÓ scorbipes.
Tra le due specie c'Ŕ anche qualche differenza sulla ornamentazione sporale.

Allega Immagine(i)

  • insieme.jpg


#2 salvo56

salvo56

    L'Incredibile

  • Members_EE
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13675 messaggi

Inviato 13 luglio 2005 - 13:07

Lactarius zonarius (Bull.) Fr., Epicr. syst. mycol. (Uppsala): 336 (1838)
=
Agaricus zonarius Bull., Herbier de la France: tab. 104 (1782)
Lactarius insulsus sensu NCL (1960), R. Phillips (1981); fide Checklist of Basidiomycota of Great Britain and Ireland (2005)
Lactifluus zonarius (Bull.) Kuntze, Revis. gen. pl. (Leipzig) 2: 857 (1891)

Allega Immagine(i)

  • latice.jpg

Messaggio modificato da Salentino, 09 settembre 2006 - 06:49


#3 salvo56

salvo56

    L'Incredibile

  • Members_EE
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13675 messaggi

Inviato 13 luglio 2005 - 13:07

Lactarius zonarius (Bull.) Fr., Epicr. syst. mycol. (Uppsala): 336 (1838)
=
Agaricus zonarius Bull., Herbier de la France: tab. 104 (1782)
Lactarius insulsus sensu NCL (1960), R. Phillips (1981); fide Checklist of Basidiomycota of Great Britain and Ireland (2005)
Lactifluus zonarius (Bull.) Kuntze, Revis. gen. pl. (Leipzig) 2: 857 (1891)

Allega Immagine(i)

  • insi.jpg

Messaggio modificato da Salentino, 09 settembre 2006 - 06:49


#4 salvo56

salvo56

    L'Incredibile

  • Members_EE
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13675 messaggi

Inviato 13 luglio 2005 - 13:08

Lactarius zonarius (Bull.) Fr., Epicr. syst. mycol. (Uppsala): 336 (1838)
=
Agaricus zonarius Bull., Herbier de la France: tab. 104 (1782)
Lactarius insulsus sensu NCL (1960), R. Phillips (1981); fide Checklist of Basidiomycota of Great Britain and Ireland (2005)
Lactifluus zonarius (Bull.) Kuntze, Revis. gen. pl. (Leipzig) 2: 857 (1891)

Allega Immagine(i)

  • vec.jpg

Messaggio modificato da Salentino, 09 settembre 2006 - 06:50


#5 salvo56

salvo56

    L'Incredibile

  • Members_EE
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13675 messaggi

Inviato 13 luglio 2005 - 13:09

Lactarius zonarius (Bull.) Fr., Epicr. syst. mycol. (Uppsala): 336 (1838)
=
Agaricus zonarius Bull., Herbier de la France: tab. 104 (1782)
Lactarius insulsus sensu NCL (1960), R. Phillips (1981); fide Checklist of Basidiomycota of Great Britain and Ireland (2005)
Lactifluus zonarius (Bull.) Kuntze, Revis. gen. pl. (Leipzig) 2: 857 (1891)

Allega Immagine(i)

  • lat.jpg

Messaggio modificato da Salentino, 09 settembre 2006 - 06:50


#6 Enzo

Enzo

    L'Incredibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5323 messaggi
  • Location:roma

Inviato 13 luglio 2005 - 15:31

Lactarius zonarius e lactarius acerrimus si riconoscono solo al microscopio per bisporia /tetrasporia, anche se poi qualche esperto allenato puo' riconoscerli tra loro ad impatto, giÓ sul campo.

Gli scrobicoli sul gambo portano a poca differenza.

ciao.

#7 pino

pino

    Gran fungaiolo

  • Soci APB Andati Avanti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2222 messaggi
  • Location:Padova

Inviato 13 luglio 2005 - 22:45

Lactarius zonarius e lactarius acerrimus si riconoscono solo al microscopio per bisporia /tetrasporia.
Gli scrobicoli sul gambo portano a poca differenza.
ciao.

<{POST_SNAPBACK}>

Ciao a tutti,
Leggo che le differenze sono poche e ha ragione Enzo quando dice che c'Ŕ bisogno di fare la microscopia.
Macroscopicamente le differenze sono:
sul cappello le zonature in zonarius sono pi¨ evidenti e spesso acerrimus ha il gambo decentrato.
Sulle lamelle che in L. zonarius sono pi¨ fitte e per il colore della sporata in massa bianco crema in zonarius e beige rosa in acerrimus.

Gli scorbicoli sul gambo in Zonarius sono presenti nella varietÓ scorbipes.

Tra le due specie c'Ŕ anche qualche differenza sulla ornamentazione sporale.

A questo punto penso che si possa azzardare L. zonarius, ma un'occhiatina non sarebbe male. ;) ^_^

Saluti.

Messaggio modificato da cos, 13 luglio 2005 - 22:46


#8 pino

pino

    Gran fungaiolo

  • Soci APB Andati Avanti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2222 messaggi
  • Location:Padova

Inviato 03 agosto 2005 - 12:10

Lactarius zonarius (Bull.) Fr., Epicr. syst. mycol. (Uppsala): 336 (1838)
=
Agaricus zonarius Bull., Herbier de la France: tab. 104 (1782)
Lactarius insulsus sensu NCL (1960), R. Phillips (1981); fide Checklist of Basidiomycota of Great Britain and Ireland (2005)
Lactifluus zonarius (Bull.) Kuntze, Revis. gen. pl. (Leipzig) 2: 857 (1891)



Ciao a tutti,
Da Rodengo, oltre ai bellissimi momenti raccontati da tutti i partecipanti in un'altro post, mi sono portato a casa anche una boccettina che conteneva due piccoli pezzi di fingo secco portati da Salvo.
Ho dato un'occhiata e anche se non completa come ricerca posso giÓ comfermare che si tratta di Lactarius zonarius perchŔ presentava i basidi tetrasporici.

Si possono notare, anche se non chiarissimi causa i diversi livelli di messa a fuoco, i quattro sterigmi sulla sommitÓ dei basidi, elementi a forma di clava.

Per chiarezza gli sterigmi sono quei piccoli cornetti che cresconi sopra i basidi.
Attaccate agli sterigmi si trovano, quando immature, le spore

Allega Immagine(i)

  • Lactarius_zonarius_salvo.jpg

Messaggio modificato da Salentino, 09 settembre 2006 - 06:51


#9 pino

pino

    Gran fungaiolo

  • Soci APB Andati Avanti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2222 messaggi
  • Location:Padova

Inviato 03 agosto 2005 - 12:18

Lactarius zonarius (Bull.) Fr., Epicr. syst. mycol. (Uppsala): 336 (1838)
=
Agaricus zonarius Bull., Herbier de la France: tab. 104 (1782)
Lactarius insulsus sensu NCL (1960), R. Phillips (1981); fide Checklist of Basidiomycota of Great Britain and Ireland (2005)
Lactifluus zonarius (Bull.) Kuntze, Revis. gen. pl. (Leipzig) 2: 857 (1891)


Considerati gli scrbicoli che si vedevano sul gambo penso si possa classificare come:
Lactarius zonarius var. scorbipes

Vi ricordo che va inserito nell'ordine Russulales, per la presenza di ife sferocistiche, e nel genere Lactarius perchŔ emette lattice ( vedi foto )

Ife sferocistiche

Allega Immagine(i)

  • Lactarius_zonarius_ife_sfer.jpg


#10 Lupo del salento

Lupo del salento

    PRESIDENTE APB

  • Admin
  • 15806 messaggi
  • Location:Salento

Inviato 09 settembre 2006 - 07:00

Lactarius zonarius (Bull.) Fr., Epicr. syst. mycol. (Uppsala): 336 (1838)
=
Agaricus zonarius Bull., Herbier de la France: tab. 104 (1782)
Lactarius insulsus sensu NCL (1960), R. Phillips (1981); fide Checklist of Basidiomycota of Great Britain and Ireland (2005)
Lactifluus zonarius (Bull.) Kuntze, Revis. gen. pl. (Leipzig) 2: 857 (1891)

Allega Immagine(i)

  • Lactarius_zonariusDSCN8465.jpg


#11 Lupo del salento

Lupo del salento

    PRESIDENTE APB

  • Admin
  • 15806 messaggi
  • Location:Salento

Inviato 09 settembre 2006 - 07:01

Lactarius zonarius (Bull.) Fr., Epicr. syst. mycol. (Uppsala): 336 (1838)
=
Agaricus zonarius Bull., Herbier de la France: tab. 104 (1782)
Lactarius insulsus sensu NCL (1960), R. Phillips (1981); fide Checklist of Basidiomycota of Great Britain and Ireland (2005)
Lactifluus zonarius (Bull.) Kuntze, Revis. gen. pl. (Leipzig) 2: 857 (1891)

Allega Immagine(i)

  • Lactarius_zonariusDSCN8462.jpg


#12 Lupo del salento

Lupo del salento

    PRESIDENTE APB

  • Admin
  • 15806 messaggi
  • Location:Salento

Inviato 09 settembre 2006 - 07:02

Lactarius zonarius (Bull.) Fr., Epicr. syst. mycol. (Uppsala): 336 (1838)
=
Agaricus zonarius Bull., Herbier de la France: tab. 104 (1782)
Lactarius insulsus sensu NCL (1960), R. Phillips (1981); fide Checklist of Basidiomycota of Great Britain and Ireland (2005)
Lactifluus zonarius (Bull.) Kuntze, Revis. gen. pl. (Leipzig) 2: 857 (1891)

Allega Immagine(i)

  • Lactarius_zonariusDSCN8464.jpg