Jump to content

Buongiorno abbiamo aggiornato il forum, esplorate e abbiate pazienza :D

 

 

Sign in to follow this  
Gaspy

L'importanza del fungaiolo

Recommended Posts

Cari amici!

 

I forum sono un buon punto di incontro e di scambio di opinioni.

Molto spesso sono anche un punto di evasione essendo costruiti, più che su basi scientifiche su quelle ricreative e ludiche. Vedi funghi di incerta (o nulla) determinazione, spesso basati su semplici foto, magari mal posizionate, mal illuminate, distanti, ecc.

Ma il numero di partecipanti non può prescindere dal fatto scientifico che vengono esaminate diverse aree dell’Italia (e non) e che, fra tante banalità, non possono non emergere i ritrovamenti di specie interessanti, quando non anche uniche. Anche perché è noto che la micologia mediterranea è relativamente recente, e molte specie ancora da essere descritte.

Si rende necessario, nell’ottica di un contributo scientifico, che i partecipanti, senza cessare dall’ essere dei semplici dilettanti votati alla passeggiata domenicale nel bosco, volgarmente definiti porcinari, si rendessero conto dell’utilità scientifica delle loro escursioni e cercassero di fornire materiale di studio; quello che gli anglofoni chiamano “voucher collection“.

E’ capitato di recente che un appassionato partecipante ad un forum abbia “postato” un interessante cortinario, forse trovato per la prima volta in Europa e forse omologo di un pari americano. E capirete l’importanza del ritrovamento che ora sto studiando anche con l’aiuto di valenti micologi americani. Questo perché in questo caso il ritrovatore in Sardegna si è preoccupato di fornire una descrizione dettagliata e preservare il secco.

Ma ci sono moltissime macro e microspecie che certamente incontrate e che presentano analoghe difficoltà ed interessi.

Quindi pregherei tutti (questo è un messaggio circolare postato in più forum), quando trovano funghi per i quali pensano di non venirne a capo, almeno di preservarne il secco e di procurarsi almeno i più semplici reagenti (Soda caustica diluita al 30% ed ammoniaca) e tenere i carpofori fino a quando il forum non avrà dato un’opportuna soluzione.

La micologia moderna va verso studi scientifici sempre più approfonditi, mentre esistono ancora riviste soprattutto italiane che si rivelano spesso superficial9 come quella che ha pubblicato l’Hebelomina mediterranea che tutto ha meno che i caratteri originale delle Hebelomine.

Ringrazio per l’ attenzione che vorrete prestare a questo messaggio che chiedo ai moderatori di lasciare postare non solo tra gli aro,enti di studio scientifico, ma anche in testa alla rubrica dedicata alle specie di incerta determinazione.

 

Gaspy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

APasseggionelBosco ODV

L'Associazione APB

Contatti: Soci - Forum - PEC

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).