Jump to content

Cascinale di Vespaio e San Rossore 24/25 Aprile


Recommended Posts

Ciao Ragazzi...

ecco a Voi uno splendido sguardo, visitando il link segnalato, al cascinale del Vespaio, splendido Rifugio Alpino immerso nel verde.

Un paradiso vicino a casa...

 

http://www.cascinaledivespaio.it//index.php

 

 

E' qui che trascorreremo, per chi potrà, la giornata del 24 Aprile 2006, con escursione al noto "Faggione" tanto caro a molti di Noi.

 

In questo spazio, oltre alle prenotazioni, potete anche chiedere qualsiasi chiarimento

 

Massi :whistling:

Link to post
Share on other sites
  • Replies 92
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Il Cascinale “Il Vespaio” si trova al centro di un comprensorio Naturalistico splendido,

 

 

post-32-1115767371.jpg

 

a 720mt in una vallata rivolta a Nord che non conosce strade asfaltate e che vede alla stessa altitudine Boschi di Quercia, di Castagno, di Faggio , di Abete, di Agrifoglio…

 

post-32-1115766814.jpg

 

Si raggiunge seguendo le indicazioni di Viamichelin in questo esempio di avvicinamento al cascinale partendo da Vallombrosa

Percorso suggerito

 

inserite Vallombrosa come partenza e Tobbiana come arrivo

 

e poi proseguendo dalla Località Tobbiana per tre km si devia sulla dx in una strada sterrata ben transitabile fino ad un parcheggio che si trova a 15 minuti di cammino, su strada Forestale, dal Cascinale. (possibile trasporto su pulmino del Cascinale)

post-32-1138190203.jpg

Edited by Gibbo
Link to post
Share on other sites

Linko la “pausa pranzo” fatta al Cascinale con Pippokid, Matti e Beppe quest’anno per darvi un’idea del luogo.

 

Primo link

 

Secondo link

 

E di seguito vi racconto la breve Passeggiata Domenicale che ho fatto con Antonella per recarmi al Vespaio....

Link to post
Share on other sites

Arrivato alla piazzola parcheggio e sorrido,

Anto felice del bel sole serale assaporava la passeggiata,

io ridevo appunto perché avevo tenuto d’occhio la temperatura che partendo da Prato a 9 gradi

adesso era ferma a 1…..

Appena scesi una sciabolata di tramontano gelido ci riporta a Gennaio ed agli 800mt di quota.

post-32-1138190594.jpg

Link to post
Share on other sites

Ci incamminiamo mentre Anto mi chiede:

ma quanto ci vuole?

Io ripeto:

15 minuti…..

ed in effetti son 15 minuti di strada Forestale in cui vediamo il sole tagliare alto sopra di noi gli alberi spogli,

e le foglie oramai cadute da tempo

volare in alto richiamate ancora a ripetere l’autunnale percorso dal gelido Tramontano.

post-32-1138190735.jpg

Link to post
Share on other sites

La luce invernale del crinale in queste giornate di vento è pulita, abbagliante, con dominanti che variano di ora in ora dal neutro al rosso scuro.

Lei mi precede con passo spedito e costante,

sicura che io la sto seguendo….

post-32-1138190871.jpg

Link to post
Share on other sites

Intorno un Bosco vario fitto e intricato in alcune sue parti accoglie animali selvatici ed è avaro di sentieri….

In altre parti si apre e la Faggeta o il Castagneto simulano Giardini naturali….

Di ritorno dopo aver saputo che Daniela,

la responsabile,

non c’era per un improvvisa influenza…..

concorderemo i particolari del 24 Aprile in altra occasione.

 

...le foto non sono un gran che a lavoro non ho nè software, nè monitor valido... :(

post-32-1138191428.jpg

Link to post
Share on other sites

Volevo ricordarvi una frase che mi è rimasta in mente letta nel Rifugio:

 

Turismo sostenibile

 

 

Cos’è

 

Turismo Sostenibile è un viaggiare etico e consapevole

che va incontro alla gente, alla natura con

rispetto e disponibilità e che sa farsi portatore di

principi universali: equità, sostenibilità e tolleranza.

 

Per chi

 

Turismo sostenibile è per chi vuole conoscere in

profondità il territorio entrando in sintonia con

esso, per chi è animato da un profondo rispetto e da

molta curiosità, per chi vuol dare un nome alle cose

che vede e scopre, per chi vuol godere di se stesso,

di ciò che lo circonda, della natura, della storia

e soprattutto della gente.

Link to post
Share on other sites

Le luci poi cambiano,

il buio inizia a prender casa,

il freddo si fa pungente,

allunghiamo il passo.....

Saluto un amico faggio che conosco da tantissimi anni.... :)

post-32-1138191688.jpg

Link to post
Share on other sites

e tornati al parcheggio ci attardiamo a guardare la Faggeta che filtra i colori di un tramonto sempre più imprevedibile.....

Ma io oramai lo conosco e convinco Anto ad attendere....

post-32-1138191856.jpg

Link to post
Share on other sites
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).