Jump to content

Un ulteriore decesso


peter
 Share

Recommended Posts

Un giornale locale piemontese segnala oggi una intossicazione di una famiglia che ha avuto una tragica conseguenza ovvero il decesso di uno dei componenti del gruppo familiare. Ecco qui di seguito il comunicato:

 

01/12/2010 » Pedemontana

Muore intossicato dai funghi

Cumiana, ricoverato a causa di un risotto

 

Purtroppo non ce l'ha fatta l'uomo di Cumiana ricoverato venerdì 12 con tutta la famiglia dopo aver mangiato un risotto con funghi tossici. È morto a mezzanotte e un quarto di mercoledì 24 novembre, nel reparto di Rianimazione dell'ospedale di Pinerolo, per un'insufficienza epatica fulminante.

La moglie e la figlia avevano pranzato insieme a lui, ma per loro l'intossicazione si è rivelata molto più lieve. Tanto che sono state dimesse il giorno stesso.

I funghi sono stati catalogati semplicemente come "non commestibili", quindi non sarebbero appartenuti alla categoria più velenosa. Ma a fare la differenza rispetto ai suoi congiunti per A.S., 66 anni, sono state le condizioni di salute precedenti. Le tossine hanno provocato ai suoi organi già debilitati danni molto più gravi. Le sue condizioni sono parse subito disperate.

Impossibile anche un eventuale trapianto di fegato, richiesto dai medici, ma negato dal Centro trapianti di Torino per via di precedenti interventi chirurgici che ne avrebbero compromesso la riuscita.

 

.

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo l'approssimazione in questo campo è ancora un comportamento diffuso... mi chiedo come sia possibile mettere a repentaglio la propria vita con tanta leggerezza.

Grazie a peter, perchè leggere queste notizie c'induce, tutti, a un comportamento ancora più accorto.

 

Saluti.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).