Jump to content

Buongiorno abbiamo aggiornato il forum, esplorate e abbiate pazienza :D

 

 

Peo

Album 2008.....E' diverso tempo che non scrivo. Non sempre si ha voglia, o necessità, di dire qualcosa. Possono trascorrere giorni, settimane, mesi;

Recommended Posts

Arriviamo a Primavera inoltrata.

Qui sono al margine di una stradina che passa sopra casa. E' la stessa strada da cui ho scattato anche la penultima foto: in ogni stagione regala vedute molto belle. Come in questo caso, era d'obbligo fermarsi ed imbrigliare questo movimento sinuoso.

 

 

 

 

3065080697_fd9794fbd0_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Risalendo un poco di quota, nell'erba dei prati, forme bizzarre prendono vita.

E' una Primavera molto piovosa, e loro, usciranno a centinaia nei luoghi umidi....

 

 

 

 

2653277730_d35d12db38_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il verde "fresco di buttata" arriva in luoghi a me cari.

Tra i ginepri si respira aria nuova e si è pronti ad un nuovo inizio.... :bye1:

post-1487-1227919758.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Passeggiare nel verde lussureggiante dei prati di Maggio è fantastico; traggono enorme beneficio dalla grande disponibilità di umidità presente nell'aria.

Quassù è quasi fine Maggio, e tra qualche cavallo al pascolo, a volte si facevano incontri graditi....

 

 

 

 

3065920202_b781a497d0_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oltre ad essere graditi, erano anche profumati! :bye1:

Prugnoli bellissimi e molto diffusi quest'anno.

 

Questi li raccolsi mentre una cavalla con puledrino al seguito, mi incalzavano alla ricerca di sale.... :bye1:

Per chi non si ricorda il mio topic di quella giornata, posso solo dire che salvare gli altri prugnoli nei dintorni dagli zoccoli di questi due rompitori, è stata impresa ardua: grande sfida d'intelligenza uomo-animale (per poco non vinta dall'animale :hug2: )

 

 

 

 

2547266347_8926173f83_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arriva la fine di Maggio, e sotto continui acquazzoni, sposto la mia ricerca a quote più basse: inizio dai castagneti.

Questi saranno i primi rossi di stagione. Trovati nel pulito su di una bella costicina. Il colpo d'occhio dei primi di stagione è favoloso! :bye1:

 

 

 

 

2546533744_8133834686_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Primi di Giugno.

Nemmeno una settimana, ed è già ora di scendere tra i cerri per brindare all'estate in compagnia del fungo "estivo" per eccellenza.

Se ci penso, ogni anno seguo sempre lo stesso iter di ricerca; mi piace seguire il corso delle nascite nei diversi tipi di ambiente.

Facendo una media "spannometrica" della vita boschiva nella mia zona (praticamente da quando sono nato), mettendo in ordine la sequenza, mi esce grossomodo così:

 

 

- rossi di castagno/faggio

 

- estatini di cerro

 

- estatini di castagno

 

- neri di cerro

 

- estatini di faggio

 

- estatini/neri di cerro/castagno

 

- edulis di faggio

 

- edulis/rossi di castagno/faggio

 

 

Poi ovviamente dipende dalle annate: quest'anno, la tappa estivo-nera autunnale , l'ho praticamente sorvolata a piè pari.... mannaggia! :bye1:

 

 

 

 

2567316948_b9b4dcb3be_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa nuova da quando vi frequento, è l'interesse sempre crescente verso tutte le altre forme di vita che popolano i boschi.

Fin da piccino, ho sempre ottimizzato il tempo per avere la maggior resa nel minor tempo possibile. Sgroppate per controllare più fungaie possibili nel minor tempo possibile.

Se mi avessero detto che un giorno mi sarei coricato a terra per fotografare questi Boletus erythropus (che avevo da sempre definito come "patàn": termine dialettale usato in montagna per definire tutto ciò che le sembianze di un porcino, ma che in realtà non lo è), gli avrei risposto sicuramente: "Ma sei scemo?!" :bye1:

Vabbè, comunque sia, quel giorno mi ci sono coricato, ed ho immortalato questi due gioiellini con le scarpette rosse.

 

 

 

 

2642071924_bd97c8f4b2_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arriviamo alle soglie del solstizio estivo (19 Giugno): in questa giornata, toccherò uno dei picchi massimi della mia incoscienza.

Decido di fare la mia prima ascesa annuale al Monte Orsaro. Parto tarduccio da casa. Intraprendo la salita per arrivare alla vetta giusto a cavallo di mezzogiorno, con sole a picco, e umidità mostruosamente alta :bye1:

Dato che mi piace fare le cose fatte bene fino in fondo, farò pure in modo di dimenticare l'acqua in auto al parcheggio di partenza... :hug2:

Arrivato a questo punto della salita, verrò colto dai primi miraggi: in distanza, le acque fresche e limpide del Lago Santo (nome che si addiceva particolarmente alla situazione :bye1: )....

 

 

 

 

2988384407_40a59105c8_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai miraggi, il passo alle visioni mistiche è molto breve :bye1:

Il crinale è una vaporiera in preda a forti correnti ascensionali. Accanto a questa Madonnina passerò parecchi minuti a rifiatare e a strizzare la maglietta.

In pieno relax da appagamento, ecco che la mia solitudine viene interrotta bruscamente. In pochi secondi mi ritrovo nel bel mezzo di una gigantesca nube di insetti sospinti dalle forti correnti :hug2: : per rimanere in tema, e chiudere degnamente l'escursione, la piaga d'Egitto era d'obbligo..... :bye1:

 

 

 

 

2610919611_c3dfce3bc6_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rientrato "dall'Esodo del Monte Orsaro", si apre il periodo caldo per eccellenza: Luglio.

L'acqua nel terreno inizia a scarseggiare; clima ideale per la fuoriuscita della Russula virescens.

Fritte mi piacciono particolarmente: croccanti e dal sapore delicato. Mentre le fotografavo già le vedevo in padella: lo sò, sono un caso disperato.... :bye1: :bye1:

 

 

 

 

2698386247_cbea98508e_o.jpg

Edited by Peo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al rientro dalle mie settimane di Agosto sulle Alpi, ritrovo branchi di cavalli che si godono le belle giornate tardo agostane.

I puledri sono estremamente obbedienti alle gerarchie del branco; camminano rispettando la fila, nonostante l'evidente curiosità nei confronti della mia fotocamera. Per fortuna questi stavano messi bene a sale (gli allevatori ne avevano cosparso ovunque), quel giorno infatti, invece dei prugnoli, c'erano porcini tra l'erba dei prati: il rischio di chinarsi a raccogliere, e vedere mietuta la fungaia circostante dai loro zoccoli, era alto :bye1: :bye1:

 

 

 

 

2802805644_5cdb26c898_o.jpg

Edited by Peo

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'estate avanza verso il capolinea.

I primi refoli d'aria fresca scombussolano l'atmosfera; sulle pianure si creano giganti molto "irascibili".

Intanto che "monta la collera", scatto foto su foto.... :bye1:

 

 

 

 

2863162332_b6d5ff2311_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mentre fotografo le nubi, ritrovo al mio fianco una bella siepe fiorita: anche gli stessi fiori hanno una tonalità più consona al periodo. Meno sgargiante, ma più calda :bye1:

 

 

 

 

3064764083_5c1c0e7cec_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto, sui prati, il Libeccio preannuncia il cambiamento di stagione, con le prime, vere, perturbazioni atlantiche in ingresso.

Spira forte il vento sul mio volto. Adoro espormi verso questa immensa energia sprigionata dall'atmosfera: è come se mi ricaricasse :bye1:

 

 

 

 

2923816333_584fc57b64_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

APasseggionelBosco ODV

L'Associazione APB

Contatti: Soci - Forum - PEC

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).