Jump to content

Buongiorno abbiamo aggiornato il forum, esplorate e abbiate pazienza :D

 

 

Sign in to follow this  
Doni

Perchè una sezione dedicata alla didattica

Recommended Posts

Cari amici,

il nostro forum è nato da poco e tutti sappiamo che quello che ci accomuna è la passione per la natura, soprattutto per i boschi e per i funghi.

Molti di noi conoscono solo poche specie che raccolgono da sempre perchè prima di loro le hanno raccolte i padri e i nonni.

Alcuni vogliono inizare ad approfondire qualche aspetto della micologia, la scienza che studia i funghi, per questo abbiamo deciso di creare questa sezione.

Qui ci sforzeremo di mettere notizie semplici e comprensibili da tutti e, magari più in là, anche qualche discussione più specifica, se ci sarà qualcuno a cui interessa.

Crecheremo nel tempo di creare anche una rubrica in cui inserire qualche termine particolare che si usa solo in micologia e che magari risulta un pò più ostico.

 

Donatella

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cara Doni, trovo estremamente utile l'aver preparato una sezione dedicata alla didattica, quindi allo studio dettagliato dei funghi, alla tossicologia e un costante aggiornamento scientifico e bibliografico.

 

Auspicabilissimo pertanto un intervento di tutti quei soci che riconoscono in tale iniziativa un motivo di crescita culturale.

 

Ne approfitto per ringraziarti del lavoro certosino nella preparazione dell'elenco completo delle schede.

 

Un abbraccio :D

Salvo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao Doni, complimenti, in silenzio

 

e con alacrità e zelo certosino .........

 

ti stai facendo 'nu mazzo tanto!!!!

 

brava!!!

 

anzi bravissima!!!

 

matte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ringrazio Doni e tutti gli altri che si stanno occupando dello spazio dedicato alla didattica. Io ho molto da imparare e la lettura delle shede in questa sezione rappresenta il metodo più semplice (o meno difficile) per i novellini come me.

 

Gianky :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ringrazio Doni e tutti gli altri che si stanno occupando dello spazio dedicato alla didattica. Io ho molto da imparare e la lettura delle shede in questa sezione rappresenta il metodo più semplice (o meno difficile) per i novellini come me.

 

Gianky :D

 

Sottoscrivo....e controfirmo!!

 

Grazie

Giuseppe

Share this post


Link to post
Share on other sites

A distanza di tempo dal primo post mi sento in dovere di rendervi partecipi delle mie riflessioni:

 

la micologia è una scienza complessa, per affrontarla in maniera scientifica bisognerebbe avere conoscenze di chimica organica, biochimica, microbiologia, oltre a capirne qualcosina di chimica del suolo poichè anche il substrato influenza il ciclo vitale dei funghi.

 

Poi bisognerebbe avere delle conoscenze di botanica sistematica, includendo in queste anche le nozioni di tassonomia.

 

A questo punto bisognerebbe avere ancora nozioni di genetica, di patologia e via discorrendo.

 

Ma quanti affrontano uno studio così complesso lo fanno in genere in strutture universitarie e non lo fanno per hobby ma per lavoro, visto anche il costo di testi specalistici e delle riviste.

 

Con questa debita premessa mi sono chiesta ma i "dilettanti" come me che studiano i funghi per hobby dove possono arrivare...... bè credo che possano arrivare ad una buona capacità di riconoscimento delle specie in campo, chi è più dotato arriverà a conoscerne un migliaio o più chi lo è meno ne arriverà a conoscere un centinaio. Ma anche per arrivare al traguuardo più semplice dovrà avere una conoscenza di base della micologia che significa sapere dell'esistenza di alcune problematiche, nessuno si dedicherà a studi di genetica molecolare ma magari se avrà interesse leggerà i risultati degli studi condotti nelle grandi università.

 

 

a dimenticavo la tossicologia, qui si entra in un campo davvero complesso perchè si intersecano due aspetti diversi uno che è la conoscenza della biologia fungina e l'altro la conoscenza della biologia umana , qui le cose duiventano davero complesse per cui a noi dilettanti rimane il piacere di sapere quali specie sono commestibili, magari mantenendosi aggiornati sulle nuove evoluzioni delle conoscenze.

 

 

tutto questo non ha lo scopo di scoraggiare nessuno ma di stabilire quali sono i limiti oltre i quali , a meno di non affrontare studi specifici in strutture universitarie, non si potrà mai arrivare.

 

Con questo vi auguro un buon prosieguo della frequentazione del forum e vi prometto che cercherò sempre di offrire piccoli supporti semplici ma correti per conoscere meglio il mondo dei funghi, .... o meglio dei macromiceti ... perchè ormai di patologia vegetale e microbiologia ho dimenticato quasi tutto :D :D

 

 

 

Donatella

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

APasseggionelBosco ODV

L'Associazione APB

Contatti: Soci - Forum - PEC

×
×
  • Create New...