Jump to content

tstorm

Members
  • Content Count

    3,518
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by tstorm

  1. Grazie loril ! per fortuna in Ialia da nord a sud abbiamo tanti boschi e campagne ancora favorevoli alle loro abituduni ...a differenza del picchio rosso il verde è molto più schivo e non si adatta bene ad ambienti semiurbani. Inizia il periodo riproduttivi quindi adesso si possono sentire cantare più del normale ed anche il trrrrrrrr sui tronchi in molti casi è un richiamo per la femmina o per avvertire altri masci che quello è territorio off limits Grazie Vincenzo La caccia fotografica è davvero appassionante ma purtroppo richiede molto tempo. Si fa quel che si può e sopr
  2. ... e anche io in questo periodo li lascero in pace ...tornerò a trovarli a covata ultimata sperando di poter assistere all'involo dei piccoli ...un vero spettacolo della natura ! un abbraccio Stefano
  3. Fra qualche settimana inizia per loro il periodo riproduttivo ... quindi se vicapitasse di trovare un nido abitato cercate di non sostarci troppo nelle vicinanze ... c'è il rischio che durante la covata i genitori si sdegnino ed abbandonino tutto .
  4. Gli appostamenti li ho fatti costruendo piccole paratoie con materiale trovato sul luogo in maniera che fossero il meno possibile invasive e visibili... fra l'altro loro si accorgono di qualsiasi cambiamento e diventano cosi ancora più schivi ...lasciata la paratoia li per qualche giorno o settimana dopo che ci hanno fatto l'abitudine si può tentare qualche uscita a scopo fotografico ...ed è cosi che sono nate le foto che vedete in questo topic .
  5. Cosi è iniziata una nuova ricerca ... e trovato l'area frequentata da una bella coppia molto affiatata ho iniziato i primi appostamenti studio dove è stato bellissimo poterli osservare ed imparare le loro abitudini. Sono uccelli dal comportamento davvero sorprendente ... da quello che ho osservato io il maschio e la femmina stanno sempre insieme anche in periodo non riproduttivo ...si aiutano nel cercare il cibo e sono estremamente abitudinari ... mi sono davvero divertito a seguirli e studiarli e spero fra qualche mese di poter seguire l'involo dei nuovi nati tempo libero permettendo
  6. Se mentre camminate nel bosco vi capiterà di sentire un canto ripetuto simile ad una risata sappiate che li vicino a voi c'è uno dei più bei picchi viventi in Italia ...il Picchio Verde ( Picus Viridis ). Sicuramente il più schivo e difficile da osservare fra i picchi italiani frequenta boschi maturi in prevalenza a latifoglie ( molto meno nei boschi di conifere) dove ama nidificare in vecchi tronchi secchi o parzialmente secchi dove ha più facilità di scavare il nido. E' un picchio di dimensioni abbastanza grandi molto più grande del picchio rosso maggiore ad esempio ed ha un bellissimo pium
  7. Sempre fortissimi i tuoi topic ! complimenti stefano
  8. Sempre più convinto che la tua regione sia un vero e proprio paradiso terrestre ! complimenti per le foto bellissime
  9. Gianluca le tue considerazioni sicuramente arricchiscono la discussione . Non volevo rimarcare l'accanimento degli anni passati giudicando chi li perpretava ma solo evidenziare un fatto che non pensavo avesse tali proporzioni. Di sicuro almeno in stragrande maggioranza tale pratica non veniva fatta per piacere sadico ma per raggranellare un pò di grana da portare a casa ... e siccome si parla di tempi di miseria generalizzata non mi sogno nemmeno di giudicare quelle persone... hai fatto bene a puntualizzare un aspetto che non è affatto di secondo piano. Altro discorso sarebbe se questo succed
  10. Molto interessante ! Sapevo che avevano subito in passato una grande pressione venatoria ... ma non immaginavo fino a questo punto . E' bello sapere che oggi stiano tornando ad aumentare un pò in tutta Italia e spero di incontrarla presto e ammirarla mentre vola libera cosi come è capitato ad Ivan ed altri amici del forum :wink:
  11. Ueilà Ivan ! belle foto davvero ...questo folletto ci stava volentieri a farsi fotografare è ? ...con che compatta le hai scattate ? Non conoscevo questa specie anche perchè non credo ci sia nei miei monti....e quindi ti ringrazio di aver arricchito il mio bagaglio avifaunistico saluti Stefano
  12. Apro riprendendo le parole del presidente Ivan, grande e sensibile Ivan un vero piacere poter leggere le tue riflessioni e ammirare le tue belle foto Bellissime le Aquile simbolo di libertà e fierezza... che oltre ad arricchire questo topic hanno il grande merito di averti offerto lo spunto emotivo che ha ispirato il topic . proprio vero :hug2:
  13. Ignazio sei proprio fortunato oltrechè ottimo fotorafo . Abiti in un posto da sogno I cavalieri d'Italia qua non sono ancora arrivati ma i fenicotteri rosa quest'anno hanno visitato anche la ns piana Ottima la scelta del 120-400 Sigma che ha un rapporto prezzo qualità eccelso ! ce ne farai vedere delle belle
  14. Detto fatto Marco :biggrin: Ti ringrazio molto dei complimenti e di aver introdotto nella discussione un'altra specie abbastanza difficile da trovare e osservare. Conosci bene il soggetto e il suo habitat ...infatti questa foto l'ho scattata se non ricordo male un paio di settimane dopo mentre stavo cercando di rifotografare il muraiolo che però non si è visto. Difficilissimo avvicinarlo ...è molto schivo ... di meglio non sono riuscito a fare :wink: Per il pagamento ci sentiamo il prossimo autunno un abbraccio Stefano
  15. Un grazie di cuore a tutti Mi fa tanto piacere che queste foto siano piaciute ma soprattutto che abbiano fatto conoscere una nuova specie a molti Ora se qualcuno avrà il piacere di incontrarlo durante una escursione saprà almeno dargli un nome ...e con un pò di fortuna scattargli una foto x SALVO e GIUSEPPE : le foto sono state scattate con Canon eos 50D e ottica EF 300F4is con extender canon 1,4x ( diventa un 420mm f5,6 ) un abbraccio :hug2: :hug2:
  16. Per la cronaca ...sono tornato sul luogo del delitto un paio di volte ma senza più vederlo anche se mi hanno detto che è stato rivisto sporadicamente. Spero di avere tempo e possibilità di cercarlo e trovarlo la prossima estate lassù dove ama stare di più ... sui costoni del ns appennino ...magari assieme a qualche amico apbino che cerchero di strappare alle cove di estatini un abbraccio stefano
  17. ... insettivoro spietato :biggrin:
  18. ecco perchè si chiama anche uccello farfalla ....
  19. Ringrazio il buon Gianluca che mi ha aiutato nella post produzione ...non facile visto che la parete e il riflesso della luce appiattiva tutto
  20. Io ed il mio amico siamo rimasti affascinati ad osservarlo in silenzio per un bel pò... poi siccome io sono sempre il più agitato avendo visto che aveva trovato un buon crepaccio pieno di larve e insetti provo ad avvicinarmi arrampicandomi sul retro della scarpata per sbucare più o meno all'altezza giusta e poter fare qualche scatto da più vicino. Un pò di sano c*lo mi ha aiutato nel fare gli scatti che seguono che sono senz'altro una delle mie più grandi soddisfazioni naturalistico fotografiche. Spero siano graditi ma soprattutto spero servano a far conoscere di più questa specie bellissima e
  21. Uccello bellissimo dai comportamenti molto particolari e dal volo e livrea che ad ali spiegate ricorda da vicino una variopinta farfalla Da "wikipedia" : Morfologia Grande come un passero, con ampie ali arrotondate e coda breve. Colorito inconfondibile: corpo grigio, coda nera bordata di bianco, ali nere con macchie circolari bianche e ampia zona centrale rosso carminio. Le ali ampie e arrotondate, vistosamente colorate di rosso carminio e nero con chiazze circolari bianche, lo rendono inconfondibile; quando svolazza lungo le pareti rocciose ricorda l'aspetto di una grande farfa
  22. Da quando nei pochi momenti liberi mi sono dedicato alla ricerca avifaunistica il Picchio Muraiolo ( Tichodroma muraria ) è sempre stato per me una delle specie più ambite La scorsa estate ne avevo sentito parlare da alcuni amici appassionati di ornitologia che lo avevano avvistato in appennino. Mi avevano mandato le foto che seppur da molto lontano ne giustificavano il soprannome di" ucello farfalla ". Sapevo che d'estate predilige la montagna anche a quote importanti cosi come in autunno-inverno ama trascorrere il periodo più freddo in zone collinari o pianeggianti più miti... cosi mi sono
  23. Gran belle foto Sergio ... e bella creatura lo Svasso qua da noi ce ne sono pochissimi e molto molto diffidenti complimenti stefano spero proprio di si ... mai vista dal vivo !!!
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).