Jump to content

ALDO

Soci APB - Revisori dei conti
  • Posts

    11,554
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    178

Everything posted by ALDO

  1. Percorso segnato dal profumo intenso del maggiociondolo
  2. Un non troppo difficoltoso percorso con circa 500 mt di dislivello
  3. Si son già passati sei anni dall'ultima escursione sul monte Antola un po' troppi direi
  4. Bella Roberto Ma cavolo …..c'era il mondo lassù. Anche da noi con la Liguria fino a ieri chiusa s'è creato un leggero affollamento ma non certo al vostro livello. fatto anch'io qualche giretto ma per evitare gente mi son messo a partire nel tardo pomeriggio e rientrare con il buio. Avevo rischiato anche un piccolo sforamento e..... pensa chi incrocio si... la Forestale che scende in macchina, un saluto e tutto bene
  5. Buon proseguimento :clapping:
  6. Ma Giovanni mi meraviglio di te……. credi a un fungaiolo :lmao:
  7. Potessi fare il pensionato al 100% ……. saperli lassù è dura Chissà venerdì
  8. Comunque sia sempre crederci, per male che vada hai fatto un giro, oppure ti diverti Aldo
  9. Ero convinto di dover aspettare ancora una buona settimana
  10. Se su stan nascendo provo ad abbassarmi di un centinaio di metri
  11. Ma si sa quando si è nei prati……………….
  12. Trovo pure una zona con un paio di bei ciuffi di narcisi abbastanza rari nel pavese
  13. Fotografo un po' di tutto pure una piccola lumachina
  14. Viste allora le condizioni climatiche mi tengo abbastanza vicino alla macchina
  15. Uscita più che altro per fare qualche buon scatto su in montagna purtroppo in quota una pioggerella che non da tregua inizialmente cerco i tulipani selvatici, un fiore abbastanza raro dicono ma che da noi si trova
  16. Maggio è l'esplosione delle fioriture anche nei nostri prati, peccato averne perse una buona parte causa isolamento ci rifaremo, anzi ci stiam già rifacendo bel servizio ciao
  17. Certo che si … si sta bene , nessuno in giro, come piace a me, spero solo che allarghino le possibilità di camminata. Rischio di perdermi le fioriture di narcisi, non le poche che ho trovato ma i campi che solitamente frequento al Pian della Cavalla nel genovese Potrei anche tentare, dal confine lombardo son poco più di una ventina di km, ma non li ho sulle gambe ( e poi comunque sconfinare è rischioso )
  18. Ho provato ma qui va tutto storto, con le spugne non potevo uscire dal comune, ora che posso causa siccità niente funghi….. ora che è piovuto comincio a sperare nei pochi giri unico visto una vescia ma credi…… non finisce qui dove pascolo io i prunoli li troverò tra una settimana
  19. qualche piccola follia come tu dici io personalmente l'accetterei, comunque rimani in regione anch'io devo accontentarmi, ho monti e crinali invidiabili a portata di gambe, ma devo accontentarmi ps da noi oggi tantissima acqua e allora tante speranze , sai com'è a volte camminando ci si cade dentro Ciao Giovanni
  20. sono crisi Roberto, le gambe non girano e le soste si allungano quindi non ci son problemi settimana prossima visto che piove risalirò a controllare i cerchi non si sa mai
  21. Certe cose non le capisco….. c'è anche chi non se la sente di andar da solo oltretutto in poco più di una decina d'ore o poco più fatte su questi crinali ho trovato due ragazzi e visto una tenda sulla punta del monte Chiappo Foto 29 ( ingrandendo la foto eran due persone ) sempre meglio che nei Navigli di Milano forza Giuliano
  22. Ciao Roberto Quando ero sul Lesima ho osservato a lungo la Val Boreca, e riflettevo, si , la percorrerei….. ma non da solo
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).