Jump to content

Buongiorno abbiamo aggiornato il forum, esplorate e abbiate pazienza :D

 

 

Sign in to follow this  
mare e monti

Un'erba pianta di stagione..

Recommended Posts

Ormai il periodo è lui,se andate in giro ai pratoni o lungo i fossati umidi (nel Lazio le piogge persistono..)

 

potreste imbattervi nei cardi ottimi e commestibili..

 

li potete estirpare alla base con l'aiuto di un coltello (indossate guanti di protezione per via delle spine)

 

puliteli dalle spine lasciando i listelli del cardo lisci,metteteli un pò a mollo in acqua con qualche pezzo di limone..

 

sbollentateli e poi scolateli

 

io li bagno nell'uovo poi li infarino e anche sul pangrattato da fare fritti,garantisco ottimi,ottimi anche con della salsa di pomodoro mentuccia e aglio sempre dopo sbollentati..

 

cimg3634.jpg

 

Se li trovate provateli,un saluto Aldo :flowers2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Maremma spinosa ,

ne ho sentito parlare diverse volte , ma ora ci siamo.....

se potessi spiegare meglio la procedura , cioe' ,

quali sono le parti da scartare e quali da gnam-gnam ,

bisogna cavare tutta la radice o si prendono le foglie ????

Ho un postarello dove nascono tutto l'anno , sono infestanti

Grazie Aldi' ,

le tue ricette diventano quasi una regola , sorprendici ancora...

:flowers2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

mazza'oh.. ma quante ne sai!!! :flowers2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma questo non è il Cardo Mariano?

 

Se fosse lui dalle mie parti è usato soprattutto in erboristeria

per curare fegato e reni.

 

 

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maremma spinosa ,

ne ho sentito parlare diverse volte , ma ora ci siamo.....

se potessi spiegare meglio la procedura , cioe' ,

quali sono le parti da scartare e quali da gnam-gnam ,

bisogna cavare tutta la radice o si prendono le foglie ????

Ho un postarello dove nascono tutto l'anno , sono infestanti

Grazie Aldi' ,

le tue ricette diventano quasi una regola , sorprendici ancora...

:flowers2:

 

a bello!

 

guarda che i cardi buoni non sono quelli che pensi tu!

quelli da mangiare crescono bassi rasoterra, sono più piccoli degli altri, hanno le venature più grigiastre, e i solchi delle foglie sono più profondi....

 

li devi conoscere sennò ti sbagli!

un abbraccio.

 

p.s. cmq quello della foto di aldo è quello buono!

Edited by cioffi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maremma spinosa ,

ne ho sentito parlare diverse volte , ma ora ci siamo.....

se potessi spiegare meglio la procedura , cioe' ,

quali sono le parti da scartare e quali da gnam-gnam ,

bisogna cavare tutta la radice o si prendono le foglie ????

Ho un postarello dove nascono tutto l'anno , sono infestanti

Grazie Aldi' ,

le tue ricette diventano quasi una regola , sorprendici ancora...

:snoozer_05:

 

 

Ciao Gianluca

il cardo io lo raccolgo con l'ausilio dei guanti,con una mano alzo le lunghe foglie e con l'altra mano con l'aiuto di un coltello classico da cucina alla base affondo alla radice a mò di cono estirpando la pianta integra.

Poi a casa con calma sempre con un coltello tolgo le spine dai listelli fino a pulirli.

Come ai carciofi, puliti i listelli li metto a mollo con pezzi di limone per 40 minuti circa per far si che restino belli verdi,poi a parte faccio bollire dell'acqua in pentola e li sbollento perchè diventino berlli morbidi,35 minuti bastano.

Infine i listelli di cardo bagnati in uova sbattute con sale e pepe e poi impanati al pan grattato e fritti sono ottimi..

..come ottimi sono ripassati in padella con olio di oliva aglio mentuccia e pepe,aggiungi infine salsa di pomodoro sale quanto basta e qualche cucchiaio di pan-grattato a fiamma medio/bassa fino a fine cottura :biggrin: ottimi anche così,io seguo la ricetta di mamma che li ha sempre fatti così.

 

un' :00015014: Aldo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma questo non è il Cardo Mariano?

 

Se fosse lui dalle mie parti è usato soprattutto in erboristeria

per curare fegato e reni.

 

 

Ciao

 

 

Ciao, nello specifico non sò se è chiamato anche cardo-mariano..

 

cimg3644r.jpg

 

Lo colgo da sempre e l'ho sempre consumato nei pochi mesi che cresce,se fa bene al fegato e ai reni meglio così,bene a sapersi :00015014:

 

Un saluto Aldo :snoozer_05:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

APasseggionelBosco ODV

L'Associazione APB

Contatti: Soci - Forum - PEC

×
×
  • Create New...