Jump to content

Buongiorno abbiamo aggiornato il forum, esplorate e abbiate pazienza :D

 

 

Sign in to follow this  
carletto

Humulus lupulus L.

Recommended Posts

Humulus lupulus L.

 

Famiglia: Cannabaceae

 

Nome comune : Luppolo

 

Pianta erbacea perenne e lianosa.

Predilige zone incolte e selvatiche, a primavera emette nuovi tralci che si avvinghiano ad alberi e sostegni di ogni tipo. Molto apprezzati i germogli in cucina.

I frutti si utilizzano per aromatizzare la birra, il caratteristico sapore amarognolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Carletto,

per la scheda e...per il consiglio sulla parte da utilizzare :wacko2:

 

:dntknw: :cc_surrender:

Roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Humulus lupulus L.

 

Famiglia: Cannabaceae

 

Nome comune : Luppolo

 

Pianta erbacea perenne e lianosa.

Predilige zone incolte e selvatiche, a primavera emette nuovi tralci che si avvinghiano ad alberi e sostegni di ogni tipo. Molto apprezzati i germogli in cucina.

I frutti si utilizzano per aromatizzare la birra, il caratteristico sapore amarognolo.

 

Mi risulta che con i tralci del luppolo si costruissero anche dei bei cestini!!!

Nella zona dei Nebrodi ancora li usano!

Ciao, Antonio. :biggrin: :biggrin: :friends: :hug2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

in Veneto questi germogli li chiamano "bruscandoli" e ci si fanno delle buonissime frittate.........splendide foto carletto......... :girl_devil: :bye1:

Edited by muscaria milanese

Share this post


Link to post
Share on other sites

E bravo Carletto...è per l'appunto il Luppolo selvatico, ed i suoi germogli che più che commestibili sono eccellenti in cucina. Raccogli quelli giovani e facci un risotto, magari mantecato con un po' di formaggio (monte veronese mezzano, un pecorino giovane toscano, o altri non particolarmente stagionati) e poi mi dirai.

Dal futtivendolo da noi un mazzetti che ci fai un risottino x 3-4 persone costa 3-5 euros, ma ce ne sono talmente tanti e belli "grassi" in giro...

Alcuni li mangiano anche come gli asparagi verdi, ossia o sbollentati appena e con le uova, oppure in frittata...provare per credere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, :snoozer_05:

 

ieri ne ho trovato parecchio, l'ho cotto in frittata con del porro (poco e assolutamente

bianco per non coprire il loro gusto dolce) :yes4:

 

Ciao

 

Alessandro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

APasseggionelBosco ODV

L'Associazione APB

Contatti: Soci - Forum - PEC

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).