Jump to content

caccia le specie a rischio con la nuova legge


Recommended Posts

....se non siete capaci di discutere su un argomento senza accusarvi l'uno con l'altro, è il caso che la facciate finita qui anche perchè, visto l'andazzo della discussione, non accettando un confronto sereno, ognuno rimarrà sulle sue......rimanendo quindi una discussione sterile e quindi inutile....

 

 

...a buon intenditor......

Link to post
Share on other sites
  • Replies 110
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Non è questione di dubbi o di paure ...

Dicevo solo che è importante leggere e documentarsi, poi uno forma una propria opinione e la esprime ...

Tu hai semplicemente fatto un copia e incolla di uno scritto altrui ...

Questo intendevo e mi sembrava fosse chiaro ...

Allora visto che ho provato a ragionare......ma con certa gente non ci si riesce premesso che io contro i cacciatori non ho nulla ...mentre qualcuno evidentemente ce l'ha con me......ho riportato da internet...è vero ma rispecchia a pieno il mio pensiero.

IO aprendo questp topic non ho falciato i cacciatori ....ho solo voluto portare la questione caccia visibile a tutti ...punto.

Non è una lotta con i soci APB....che stimo e ammiro ma un allarme inteso come tutela dell'ambiente del territorio e della fauna in generale.

Mi spiace per quelle persone che ancora non hanno capito la gravità di questa legge (se passerà) io mi auguro di no.....e poi non andiamo sempre a cercare i centri commerciali......cambiate disco....

Link to post
Share on other sites
Guest paolo_68

Nessuno ce l'ha con te tranquillo!

Non è certo bello però essere definito con l'appellativo di "certa gente" ... ma non ci sono problemi.

 

Essere costruttivi a questo penso.

 

Mi ripeterò: non sono un cacciatore e quando da ragazzo ho seguito alcune volte mio zio a caccia ... ammetto che non mi è piaciuto!

Però è vero, sono un pescatore ed anche Io uccido!

 

Il buon senso però mi porta ad autoregolarmi.

Come non raccolgo i funghi piccoli così cerco sempre di rilasciare un pesce di piccole dimensioni.

Non ho certo bisogno per la mia sopravvivenza di quei pesci, ma Io lo ritengo un attaccamento alle tradizioni e alla Natura.

Le notti a pesca dalla spiaggia, le giornate trascorse sui torrenti di montagna, mi riconciliano con me stesso.

 

Detto questo veniamo al topic.

 

Io penso che la caccia abbia subito negli anni pesanti attacchi da ambientalisti e non solo.

Tante limitazioni che hanno fatto perdere l'entusiasmo a molti Amici cacciatori.

 

Con questo non sto dicendo che una regolamentazione attenta non sia auspicabile, ma si deve anche tener conto dell'esigenza del cacciatore.

 

Subito un esempio in un campo a me più familiare.

Se il tesserino della ricerca funghi vedesse aumentare moltissimo i costi (come è avvenuto per la caccia), e vedesse poi ridurre drasticamente le zone ove poter cercare gli amati funghi (il che sta avvenendo mi sembra con la caccia ...), e per di più si limitassero ancor di più le giornate a disposizione .... allora penso che l'entusiasmo in molti andrebbe scemando e forse si potrebbe verificare una diminuzione dei tesserini.

 

Persone e ripeto, persone come Maurizio e Gianluca, che ho avuto al fortuna di conoscere, sono persone amanti della Natura e rispettose dell'ambiente che frequentano per i funghi e la caccia ...

Se la prendono così a cuore, questa proposta di legge così malvagia non deve essere ...

 

Mi sembra poi di non sbagliare dicendo che c'è un progressivo allontanamento dalla pratica della caccia, soprattutto nelle nuove generazioni. E quando le tradizioni si perdono, non è mai bello ... in tutti i campi!

Edited by paolo_68
Link to post
Share on other sites
Non è questione di dubbi o di paure ...

Dicevo solo che è importante leggere e documentarsi, poi uno forma una propria opinione e la esprime ...

Tu hai semplicemente fatto un copia e incolla di uno scritto altrui (questo qui)

Questo intendevo e mi sembrava fosse chiaro ...

ecco...non mi sembra corretto . Se a volte usiamo il copia-incolla , siignifica che abbiamo avuto la volontà di documentarci. Non capita forse a tutti noi di leggere una frase e pensare che rispecchia esattamente il nostro pensiero, ma che così bene ( noi ) mai l'avremmo costruita? Sulla documentazione obiettiva....ho dubbi! ognuno di noi si documenta alla fonte che più ci assomiglia. Sono OT..lo sò! non lo faccio più! :biggrin:

Link to post
Share on other sites

salve,

sono ..certa gente... e vorrei rispondere a ..certa gente.. che quando parla di ..certa gente...possa riflettere un secondo di piu',

quello che viene scritto ad effetto sui giornali o su siti ambientalisti , e' una supermacchinazione sproloquiante che getta fango su

..certa gente..., i quali essendo parte lesa potrebbero ringhiare e puntare i piedi , invece di abbandonare il confronto a gambe levate.

Io mi sento parte lesa in questo confronto e non intendo abbandonarla,

da parte mia sono convinto che possa essere una iniziativa lodevole ,e che essendo la prima a favore di ...certa gente...dopo trent'anni di ambientalismo , vada accolta con entusiasmo.

dopo tutto ..certa gente ...da tre milioni a settecento mila (per l'abbandono della passione)moltiplicati per i propri nuclei familiari,

per i parenti e gli amici , piu' quelli che mangiano selvaggina e per coerenza non sarebbero contro, diventano una bella fetta d'italiani.

Quella di dare poteri alle regioni in merito alla questione e' una scelta azzeccata, prima dipendeva tutto dall'ex infs,istituto a circolo chiuso.Ora ci sara' la possibilita' di istituirne almeno uno per regione di questi enti preposti al:

censimento , ricerca , salvaguardia ,piano di abbattimento selettivo, controllo dei nocivi,vigilanza etc.etc.

Beh, francamente mi auguro che i posti di lavoro creati vengano occupati da persone capaci e dotate di buona volonta'.

Non ve la dovete prendere con i cacciatori ,tantomeno con il governo,ma fate un po' di autocritica e considerate

i vostri trent'anni di malgestione del territorio , e della questione caccia .

Ci sono tanti uomini che si sono alzati dalla poltrona e mollato il telecomando solo dopo che la loro donna li aveva mollati ,

ora per ricucire lo strappo ......e' tardi

Con le giuste proposte si potra' costruire qualcosa ,

con le menzogne che sono state scritte si viene a fomentare solo l'odio e l'odiens.

C.G.

Link to post
Share on other sites

I titolari di porto d'armi ,per chi non lo sapesse ,in caso di denuncia , sia ricevuta che effettuata , quindi di atti giudiziari in atto,

sono passibili del ritiro del titolo di porto d'armi, quindi andare in giro a denunciare abusivismo edilizio , inquinamento e altro

riguardante la protezione dell'ambiente , non e' cosa che possiamo fare noi cacciatori,come manifestare sotto i palazzi di governo o fare prepotenze.

Per quello che ho letto e scritto su questa discussione , mi sento appagato e soddisfatto.

Rischio ora di essere ripreso dai moderatori ,

quindi mi vedo costretto ad abbandonare la discussione....

s.s.

Link to post
Share on other sites

Io NON VOGLIO entrare nel merito del discorso, non sono contro la caccia ma solo contro quella

specie di cacciatori che non sarebbe neanche giusto annoverare nella categoria. Mangio, anche se

poco, la cacciagione, ma solo per mia scelta, quindi non sto neanche quì a fare la morale a nessuno.

 

Ciò che non mi piace e credo, quale Socio APB, di avere titolo di evidenziare, è questo continuo voler

tentare la lite a tutti i costi, oltretutto fatto in pubblico.

 

Ma quando litigate con le vostre mogli andate in TV a tentare di chiarirvi?.....e poi si parla anche di

pubblicità elettorale e/o odiens!

 

La discussione è stata aperta e sarebbe giusto oltre che educato che continuasse fornendo al topic un

fattivo contributo piuttosto che perdersi in attacchi continui che nulla aggiungono di positivo.

 

Perdonino i Moderatori il mio sfogo e, ovviamente, se ritengono di cancellarlo non c'è problema alcuno.

 

Pasquale

Link to post
Share on other sites
I titolari di porto d'armi ,per chi non lo sapesse ,in caso di denuncia , sia ricevuta che effettuata , quindi di atti giudiziari in atto,

sono passibili del ritiro del titolo di porto d'armi, quindi andare in giro a denunciare abusivismo edilizio , inquinamento e altro

riguardante la protezione dell'ambiente , non e' cosa che possiamo fare noi cacciatori,come manifestare sotto i palazzi di governo o fare prepotenze.

Per quello che ho letto e scritto su questa discussione , mi sento appagato e soddisfatto.

Rischio ora di essere ripreso dai moderatori ,

quindi mi vedo costretto ad abbandonare la discussione....

s.s.

Bene vorrà dore che in caso di denuncia e del ritiro del porto d'armi a qualsiasi cacciatore ......

lo gireremo a un ragazzino di 16 anni.....grande vero.....bha sono perplesso......questo prevede anche la nuova maxi legge .

Con il mondo che abbiamo ...e gli Stati Uniti d' esempio (con la libera vendita di armi a tutti) ci mancava proprio questa bella trovata...

Mi sa che dopo la caccia la faremo ogni giorno.....prpprio per strada ......o vicino ai centri commerciali.....

e con questa chiudo anche io........non tanto soddisfatto pensavo sinceramente una partecipazione maggiore ....

ma nella vita non si puo avere tutto.......buonanotte e scusate se la discussioni è molte volte degenerata.....forse sarà perchè scrivo poco..... :biggrin:

Edited by herminator
Link to post
Share on other sites
........non tanto soddisfatto pensavo sinceramente una partecipazione maggiore ....

ma nella vita non si puo avere tutto.......

 

Forse perchè abbiamo già dato .

Queste discussioni hanno alzato dei bei polveroni ed in molti ne stiamo alla larga .

Vogliamo provare con la "riapertura per tutto l'anno" delle Case Chiuse ? :biggrin:

 

Si fa per scherzare ....... :bye1:

Link to post
Share on other sites
I titolari di porto d'armi ,per chi non lo sapesse ,in caso di denuncia , sia ricevuta che effettuata , quindi di atti giudiziari in atto,

sono passibili del ritiro del titolo di porto d'armi, quindi andare in giro a denunciare abusivismo edilizio , inquinamento e altro

riguardante la protezione dell'ambiente , non e' cosa che possiamo fare noi cacciatori,come manifestare sotto i palazzi di governo o fare prepotenze.

Per quello che ho letto e scritto su questa discussione , mi sento appagato e soddisfatto.

Rischio ora di essere ripreso dai moderatori ,

quindi mi vedo costretto ad abbandonare la discussione....

s.s.

 

caro gianluca,

sei una delle persone più straordinarie che conosco, e ti ho conosciuto qui, e al forum sono grato per questo.

ma frequentando questa bella piazza si incontrano tante persone delle più varie tipologie che forse non sono straordinarie come te......anzi......è gente che scrive pochissimo e non partecipa mai alle discussioni, gente così..... che non si vuole far conoscere più di tanto, che non contribusce al miglioramento delle nostre cose, che non parla mai con noi per farci capire meglio chi sono e che fanno, che non ci considerano alla loro altezza.......

 

quindi non ti accorare troppo a cercare di dimostrare a queste persone quello che sei (nel bene e nel male) fai come dicono alcuni lascia stare....questa discussione non potrà mai finire.

hanno ragione tutti, chi per un verso chi per l'altro, ci adatteremo a quello che decideranno i nostri rappresentanti tanto il nostro pensiero è relativo.

 

un abbraccio.

 

 

p.s. guai a te se riscrivi qualcosa qui!!!!!!!!

Link to post
Share on other sites

Ciao hermy,

e' stata una bella battaglia , senza vinti e vincitori ,

purtroppo io quando si parla di caccia ....mi scaldo

comunque senza rancore , io lo so' che esistete

e voi sapete che esistiamo , abbiamo tutti ragione e.....

andiamo tutti a funghi.

un abbrraccio a tutti ,

belli e brutti

Gianluca

:biggrin:

Link to post
Share on other sites

Perdonami

Mi sembra che per ragionare tu intendi "allinearsi al tuo pensiero" ed è una posizione che si incontra un po' troppo spesso...

Tu sei certo della veridicità di tutto quello che leggi su internet o sulle autorevoli testate? Io no.

Il problema è che i cacciatori sono una minoranza e in quanto tale non hanno diritti? Eppure sembra che anche qui qualcuno sopravviva.

Il problema è il recepimento di una direttiva europea da parte dell'Italia. E già il cacciatore e il bracconiere sono stati di nuovo citati insieme.

Fin tanto che si continuerà a lanciare "allarmi come tutela dell'ambiente e del territorio e della fauna in generale" invece di sedersi davanti ad un tavolo insieme a chiedersi (nel rispetto del prossimo anche se minoranza) cosa può essere fatto mi trovi molto pessimista.

Eppure cosa darei per riuscire nuovamente a vedere sulle nostre colline quei voli di starne ora scomparsi per i cambiati metodi di coltivazione. Se la causa fossero i cacciatori perchè i lanci non sopravvivono neanche nelle zone di divieto?

I cacciatori sono i primi ad essere interessati ad una buona gestione

Quanto rumore si fa ogni anno per lo sdegno ambientalista sulla caccia agli storni? Che senso ha?

Per me la caccia è un ricordo di quando avevo un Setter e uscivo all'alba per i boschi proprio a cercare quella beccaccia di cui parli...

Passeggiate fatte di silenzio nel bosco rotto ogni tanto da un frullo. Prese poche ma magia tanta.

Senza il cane - gli anni per loro passano troppo in fretta - non vado. Manca qualcosa.

Cerco la magia di quei momenti ...

Vado su un torrente con una canna da mosca...

Ogni tanto vado in mare a far pesca subacquea ...

Vado per boschi in cerca di funghi .. se posso con un amico...

E continuo a sperare che queste passioni, anche se solo un 10 % le pratica, non mi vengano tolte......

Andrea

 

Allora visto che ho provato a ragionare......ma con certa gente non ci si riesce premesso che io contro i cacciatori non ho nulla ...mentre qualcuno evidentemente ce l'ha con me......ho riportato da internet...è vero ma rispecchia a pieno il mio pensiero.

IO aprendo questp topic non ho falciato i cacciatori ....ho solo voluto portare la questione caccia visibile a tutti ...punto.

Non è una lotta con i soci APB....che stimo e ammiro ma un allarme inteso come tutela dell'ambiente del territorio e della fauna in generale.

Mi spiace per quelle persone che ancora non hanno capito la gravità di questa legge (se passerà) io mi auguro di no.....e poi non andiamo sempre a cercare i centri commerciali......cambiate disco....

Link to post
Share on other sites
Ciao hermy,

e' stata una bella battaglia , senza vinti e vincitori ,

purtroppo io quando si parla di caccia ....mi scaldo

comunque senza rancore , io lo so' che esistete

e voi sapete che esistiamo , abbiamo tutti ragione e.....

andiamo tutti a funghi.

un abbrraccio a tutti ,

belli e brutti

Gianluca

:scratch_one-s_head:

Bene ammiro queste tue ultime parole,ed è vero ci siamo scaldati, ma il tema in gioco è uno dei piu difficili degli ultimi tempi se non di tutti i tempi ,accetto il tuo pensiero come spero anche tu consideri il mio ,non facciamoci del male , in fondo siamo tutti dentro a questa baracca .....che si chiama Italia o se vuoi europa o mondo.....e dobbiamo unirci insieme per vedere di trovare una soluzione...invece di farci la guerra....

Ciao e saluti a presto.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use (privacy).