Vai al contenuto


Ultime novitÓ nel forum

Immagine inserita

 

Vallombrosa 2017 - le immagini


Foto

Due ore


  • Per cortesia connettiti per rispondere
20 risposte a questa discussione

#16 dumbokid

dumbokid

    TESORIERE APB

  • Consiglio Direttivo 2017
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22142 messaggi
  • Location:Bologna
  • Interests:Subacquea
    Passeggiare per i boschi con gli Amici
    Contatto umano con gli altri in varie modalitÓ

Inviato 24 aprile 2015 - 10:07

:clapping:  :clapping:  :clapping:

 

Foto fantastiche....ma la Bertoloni...meravigliosa.. :D

 

Grazie Arturo..Abbraccione

 

Giuliano



#17 Buteo

Buteo

    Marzuolo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 509 messaggi

Inviato 24 aprile 2015 - 11:21

 

Ti quoto per aggiungere altre notizie che sicuramente sei a conoscenza meglio di me è che l'uso in modo massiccio dei diserbanti contribuisce a fare un danno doppio elimando erbe spontanee  e inquinando la falda  ma non solo i problemi che hanno le api un fattore  è dovuta proprio alla monocoltura e diminuizione delle erbe spontanee per la raccolta di nettari e pollini importanti per la loro salute...............

 

Notizia di alcuni mesi fà il governo inglese (confesso che non mi stanno tanto simpatici e mi fermo qui ) ha finanziato un progetto di un milione e mezzo di euro per tenere incolti terreni senza il taglio delle erbe presenti per facilitare la biodervesità e migliorare le condizioni di pascolo per le api..............

 

Scusami Arturo per questo fuori programma............

ma come vedi dalle belle emozioni delle orchidee Salentine che ci hai  donato il tuo seme ha portato altri semi la così detta biodiversità................. ;) :friends:

 

 

 

Un :hug.

 tutto vero, ma nella campagna romana il problema dei diserbanti è limitato. L'agricoltura è per lo più estensiva e spesso le terre sono lasciate in set-side in attesa di costruire, quindi a parte i malefici cocomerari nomadi che fanno più danni di uno sciame di locuste, la cosa non è granchè.

 



#18 Gibbo

Gibbo

    VICE PRESIDENTE APB

  • Consiglio Direttivo 2017
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22688 messaggi
  • Location:Prato
  • Interests:.....tutto.

Inviato 24 aprile 2015 - 14:52

 

Ti quoto per aggiungere altre notizie che sicuramente sei a conoscenza meglio di me è che l'uso in modo massiccio dei diserbanti contribuisce a fare un danno doppio elimando erbe spontanee  e inquinando la falda  ma non solo i problemi che hanno le api un fattore  è dovuta proprio alla monocoltura e diminuizione delle erbe spontanee per la raccolta di nettari e pollini importanti per la loro salute...............

 

Notizia di alcuni mesi fà il governo inglese (confesso che non mi stanno tanto simpatici e mi fermo qui ) ha finanziato un progetto di un milione e mezzo di euro per tenere incolti terreni senza il taglio delle erbe presenti per facilitare la biodervesità e migliorare le condizioni di pascolo per le api..............

 

Scusami Arturo per questo fuori programma............

ma come vedi dalle belle emozioni delle orchidee Salentine che ci hai  donato il tuo seme ha portato altri semi la così detta biodiversità................. ;) :friends:

 

 

 

Un :hug.

 

Poca roba lupone, il progetto europeo Habio ha stanziato SOLO per i nostri monti della Calvana, 520.000 euro.

Per difendere gli endemismi di questi monti devono ri-aumentare le zone a prateria e quindi trinciare tutta la macchia creatasi negli anni, dopo che i pastori son via via tornati alla città e le loro pecore non mantengono più le zone prative..... se penso a quando volevano levare le pecore dal pascolo x salvaguardare le orchidee.  :happy:  ;)

 

 

Sull'"Informatore Botanico Italiano" (vol. 41, n°1, gennaio-giugno 2009) è stata pubblicata la "Flora vascolare dei Monti della Calvana (Prato, Toscana)" dell'amico Giovanni Gestri 



#19 Lupo del salento

Lupo del salento

    PRESIDENTE APB

  • Admin
  • 15399 messaggi
  • Location:Salento

Inviato 26 aprile 2015 - 13:01

speriamo di riuscire a conservare la nostra bio-diversità, dico speriamo perchè se solo il 10% attuase il piano Silletti per il controllo della cosiddetta "emergenza xilella" morirebbero la gran parte delle api e degli insetti impollinatori e addio a tutti....



#20 Lupo del salento

Lupo del salento

    PRESIDENTE APB

  • Admin
  • 15399 messaggi
  • Location:Salento

Inviato 26 aprile 2015 - 13:07

nel frattempo mi consolo col presente, quella bombyliflora strana era davvero lei in forma chlorantha (mi è stato detto su actaplantarum)

Orchis laxiflora di stamattina :wub:

Allega Immagine(i)

  • 750_0252-Modifica.jpg


#21 Lupo del salento

Lupo del salento

    PRESIDENTE APB

  • Admin
  • 15399 messaggi
  • Location:Salento

Inviato 26 aprile 2015 - 13:08

ancora lei, in passato l'ho confusa con O. palustris e ancora non comprendo bene le differenze :vava:

Allega Immagine(i)

  • 750_0246-Modifica.jpg