Vai al contenuto


Ultime novità nel forum

Immagine inserita


Foto

CAMPAGNA ROMANA ADDIO


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1 Buteo

Buteo

    Marzuolo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 515 messaggi

Inviato 13 gennaio 2012 - 13:35

E' da poco uscito il rapporto annuale sullo stato dell'ambiente edito dal comune di Roma.
Dal 1990 al 2000 sono stati cementificati 30.271 ettari di cui 1450 di boschi e 21.256 di seminativi.
Sempre al 2000 risulta che il territorio libero dal cemento assomma a circa il 28% dei 129.000 ettari totali.
Ovviamente quando veranno aggiornati i dati ad oggi le cifre saranno ancora più spaventose.

Questo è quello contro cui ho combattuto per tutta la vita, la sparizione di uno dei territorio più belli e preziosi che avevamo. Ora è ufficiale.

#2 Pippokid

Pippokid

    Socio Fondatore

  • Soci APB
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7639 messaggi
  • Location:Bologna
  • Interests:Funghi, mare, vacanze, fotografia, lavoro (ho la fortuna di amare il mio lavoro), equitazione, cucina, amicizia

Inviato 13 gennaio 2012 - 15:05

Ciao Marco, scusa ma io fatico a ritrovarmi nei dati che riporti.

Ho guardato in

http://www.comune.ro...esentazione.pdf

e a pagina 13 leggo che "....i due terzi di Roma Capitale, cioè 86.000 ettari su 128.500,
ospitano, a costituire la Rete Ecologica cittadina, il complesso delle aree naturali protette, delle aree verdi urbane (ville storiche, giardini, alberate stradali, ecc.), delle aree golenali (Tevere, Aniene, fossi affluenti) e delle aree agricole..." e che "...le aree naturali protette sono composte di ben 19 parchi terrestri, alcuni anche di notevole estensione, (nonché di un parco marino, le “Secche di Tor Paterno”), localizzati prevalentemente nella fascia periurbana, che, complessivamente, raggiungono una superficie di 41.500 ettari, pari al 32% dell’intera superficie comunale."
Poco sotto vedo poi che "...Il sistema ambientale di Roma Capitale è costituito da circa 82.000 ettari di territorio salvaguardato e protetto (pari al 64% dell’intero territorio capitolino) comprendente un patrimonio di verde estremamente diversificato e complesso composto da aree agricole, parchi e riserve naturali, ville storiche, parchi e giardini pubblici e verde urbano...".

Sono stati pubblicati più rapporti annuali sullo stato dell'ambiente editi dal comune di Roma? O interpreto male qualcosa?

#3 Buteo

Buteo

    Marzuolo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 515 messaggi

Inviato 13 gennaio 2012 - 16:27

Il documento è il rapporto annuale 2011, quindi lo stesso da te citato, però quella che riporti tu è la sintesi per la stampa, se vai al capitolo agricoltura del documento completo al seguente link

http://www.comune.ro...tId:jp_pagecode


ci sono gli eleborati e le statistiche a confronto 1990-2000. E come vedi fra ciò che viene presentato alla stmapa è radicalmente diverso dalla realtà da loro stessi dichiarata nello stesso documento.

Sia ben chiaro che non è una questione contro l'attuale governo cittadino, essendo i dati riferiti a periodi in cui la città era governata da governi di colore opposto.

Personalmente e come associazione i dati li abbiamo sempre denunciati come fasulli, partendo dalla stessa base dati.
Oggi però hanno raggiunto il massimo, dichiarando la solita tiritera nei dati di presentazione, ma dichiarando la realtà nei dati analitici.

E pensare che quqndo verranno elaborati i dati del censimento agricolo del 2010, verrà fuori ancora di peggio.