Vai al contenuto


Ultime novità nel forum

Immagine inserita

 

Vallombrosa 2017 - le immagini


Foto

prugnoli


  • Per cortesia connettiti per rispondere
24 risposte a questa discussione

#16 Galletto

Galletto

    Gran fungaiolo

  • Soci APB
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4701 messaggi
  • Location:Marina di Massa
  • Interests:Appassionato di Funghi, arrampicata sportiva, snowboard, immersioni ARA, pesca, pesca subacquea, computer, sono Geometra e conoscitore GIS, fotografia digitale ."Meglio sapere un po di più di tutto che molte cose di un solo argomento"

Inviato 15 aprile 2009 - 10:36

Sono lento a scrivere....e tante cose le abbiamo già dibattute in altri post (vedi proposta di normativa nazionale). Credo che la conoscenza possa portare una nuova cultura, più rispettosa di ciò che ci circonda. Ma gli uomini sono un pò come le pecore... e ogni tanto devono vedere il lupo, essere morse dal cane da pastore, essere munte e tosate, etc. etc.

Credo che ogni tanto qualcuno debba prenderla una multina... accompagnata però da due paroline su come funzionano i funghi e a grandi linee la natura. Poi le pecore nere esisteranno sempre.


P.S. Corso+Esame e esclusione degli over ... anta (ci credo veramente!)

#17 Romanus

Romanus

    oltre l'incredibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15521 messaggi

Inviato 15 aprile 2009 - 10:57

Capisco perfettamente Carlo,
ma la mia domanda resta valida e lecita anche se la colpa è dello stato.
Cultura Ambientale è il famoso "prevenire è meglio che curare" :rtfm:


OVVIO .

Ti suggerivo solamente di cambiare interlocutore , perchè il CFS , da quel punto di vista
non può darti nessuna risposta , se non quel semplice...... :drunk: :hug2:

:happybday:

#18 sonaldo

sonaldo

    Amministratore

  • Admin
  • 3071 messaggi
  • Location:Firenze

Inviato 15 aprile 2009 - 11:59

Forse è bene ricordare che NON è vero che i funghi, una volta visti, non crescono più. A volte le credenze popolari sono dure a morire...
abbiamo le prove, guardate Questo storico post

#19 francescoCN

francescoCN

    Galletto

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 422 messaggi
  • Location:Ravenna
  • Interests:Fotografia naturalistica<br />natura in generale<br />montagna<br />funghi<br />pianoforte <br />musica(prevalentemente classica)

Inviato 15 aprile 2009 - 12:33

Sai cosa ha fatto io anni fa Francesco?
Ho cercato una zona dove nessuno andava a Prugnoli,
l'ho iniziata a girare e conoscere,
ci ho trovato la mia prugnolaia ed altre nelle vicinanze.
Beh,
non farò chili e chili di prugnoli,
ma quelli me li godo io, li vedo crescere,
ho un rapporto con il Bosco che in luoghi di "battaglia" come quelli di cui parli tu non avrei....

Andare per funghi per me è una delle emozioni più belle,
non ho parole per spiegarla,
ma oggi ho imparato che un paniere non vale vivere il Bosco.

Ho fatto vedere in diverse manifestazioni con il G.M. Il Prugnolo la mia proiezione sulla prugnolaia,
sai cose mi dicevano?
Guardi che se vengon così grandi non sono Prugnoli, i Prugnoli sono al massimo come una noce!!!

La Forestale fa poco in questi casi per diversi motivi, il primo che mi viene in mente è che le Comunità Montane, i Sindaci dei comuni montani, non vogliono "importunare" i "cittadini" che vengono a funghi, in quanto sono una delle poche risorse per chi è rimasto in quelle zone, panini, bibite, colazioni, una cassetta di funghi comperata per strada. Questo me lo disse poco tempo fa il presidente della Comunità Montana delle montagne Pistoiesi, era con me gava, wolfer e massi, se non sbaglio.
Insomma,
difendere il Bosco può essere non prioritario se poi resta abbandonato da chi lo vive giorno dopo giorno,
so per primo che come discorso resta indigesto a molti,
me per primo,
ma fa riflettere...... attendo commenti...

scusa Fra se prendo spunto da questo tuo irritato appello,
ma da Responsabile di questa Sezione ne approfitto....

Un saluto :drunk:

e fai bene ad approfittarne...io sono sempre pronto alla discussione e al dialogo :rtfm:

capisco il tuo discorso che però non si può applicare al mio caso..io non posso semplicemente cambiare posto,cercarmi una zona sconosciuta in cui sarei l'unico ad andare...questo perchè casa mia è in mezzo ai boschi,sperduta là in mezzo alle montagne e questi signori me li vedo passare davanti a casa mentre sto lavorando(sistemando legna,sistemando i castagneti ecc ecc)facenti bella mostra nei loro cestini di questi bei puntini bianchi..

per esmpio, il fine settimana scorso non sono nemmeno andato a funghi perchè avevo da lavorare...nonostante ciò ho trovato cmq da dire.faccio fatica quindi a evitare questi signori: che voglia o no me li incrocio sempre in un modo o in un altro(e questo mi fa parecchio arrabbiare,perchè io non li voglio incontrare)

stasera leggerò anche gli altri commenti ora devo scappare

ciaociao!! :hug2:

Messaggio modificato da francescoCN, 15 aprile 2009 - 12:39


#20 francescoCN

francescoCN

    Galletto

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 422 messaggi
  • Location:Ravenna
  • Interests:Fotografia naturalistica<br />natura in generale<br />montagna<br />funghi<br />pianoforte <br />musica(prevalentemente classica)

Inviato 15 aprile 2009 - 17:20

Andare per funghi per me è una delle emozioni più belle,
non ho parole per spiegarla,
ma oggi ho imparato che un paniere non vale vivere il Bosco.


come ti capisco...la mia zona è molto secca e di funghi ne trovo davvero pochi(le grandi fungate sono rarissimissimissime..ne trovo tanti solo sulle alpi)..nonostante questo, nonostante il 95% delle mie uscite sia a vuoto, torno sempre a casa felice e contento..una frase che spiega bene questa mia filosofia l'ho trovata qui su ABP: I FUNGHI SONO SOLO IL CONTORNO..la condivido, non pienamente, di più..

pensa che tante volte mi fermo,mi siedo sotto un albero a guardare le mie montagne, i miei boschi e a riflettere..non sono un cercatore che si sveglia alle 5 per andare a funghi altrimenti gli altri li finiscono..quando va bene mi sveglio alle 10 perchè l'importante per me è girare i boschi,girare le montagne ed è così da quando ho 4 anni :biggrin:

#21 francescoCN

francescoCN

    Galletto

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 422 messaggi
  • Location:Ravenna
  • Interests:Fotografia naturalistica<br />natura in generale<br />montagna<br />funghi<br />pianoforte <br />musica(prevalentemente classica)

Inviato 15 aprile 2009 - 17:46

Gibbo , chiedi al gava quanti agenti ha in forze il comando dell'Abetone x quanto territorio ,
e poi dimmi cosa possono effettivamente controllare .



Per quanto riguarda i funghi razziati allo stadio di bottoni , non vedendo nella repressione/sanzione la soluzione al problema , confido solamente nel naturale processo di civilizzazione di un popolo .

Ci vorrà del tempo. bye1.gif

hai ragione romanus..in effetti non possono fare molto..però in tanti anni che vado a funghi(ormai sono una quindicina) non sono MAI stato fermato da nessuno..dalle mie parti i controlli non esistono...

anche io cmq spero nel processo di civilizzazione dell'uomo..ma ogni volta che guardo fuori dalla finestra mi accorgo sempre più di quanto sia stupida,imbecille,ignorante(e tutti gli altri aggettivi del genere)la specie umana e mi convinco sempre più che questo processo sia purtroppo solamente un'utopia :biggrin:

Messaggio modificato da francescoCN, 15 aprile 2009 - 17:49


#22 stefo

stefo

    Vescia

  • Members_EE
  • Stelletta
  • 31 messaggi

Inviato 04 maggio 2009 - 07:42

[/u][/i]La Forestale fa poco in questi casi per diversi motivi, il primo che mi viene in mente è che le Comunità Montane, i Sindaci dei comuni montani, non vogliono "importunare" i "cittadini" che vengono a funghi, in quanto sono una delle poche risorse per chi è rimasto in quelle zone, panini, bibite, colazioni, una cassetta di funghi comperata per strada. Questo me lo disse poco tempo fa il presidente della Comunità Montana delle montagne Pistoiesi, era con me gava, wolfer e massi, se non sbaglio.
Insomma,
difendere il Bosco può essere non prioritario se poi resta abbandonato da chi lo vive giorno dopo giorno,
so per primo che come discorso resta indigesto a molti,
me per primo,
ma fa riflettere...... attendo commenti...

scusa Fra se prendo spunto da questo tuo irritato appello,
ma da Responsabile di questa Sezione ne approfitto....

Un saluto :tongue:
[/quote]

Non credo che sia così dovunque visto che 2/3 anni fa un mio amico è stato multato di 100 euro a S.Anna pelago(MO)ed era in regola
con il permesso di raccolta,peso totale dei funghi(porcini),dimensioni minime.
La guardia volontaria gli ha contestato " omessa pulizia sommaria dei funghi"(non era stata tolta la terra dal piede del fungo).
Ma si può prendere una multa del genere quando nei boschi si vede ogni tipo di immondizia (e non sono i turisti ed i fungaioli che gettano frigoriferi e batterie di automobili giù per le scarpate) e di scempio!
E' per questo motivo che diverse persone non fanno questo inutile tesserino(tanto più che in tanti anni che io lo faccio non mi ha mai controllato nessuno).
Questo tipo di tesserini serve solamente a far cassa e non dà alcun tipo di educazione ambientale a chi lo fa, anzi sembra che dato che ho pagato sono autorizzato a fare quello che mi pare nel bosco.
Ma forse hai ragione.
Alla fine è solo una questione di soldi con buona pace dell'ambiente in cui viviamo.
Ciao a tutti Stefano

#23 John DJ

John DJ

    Vescia

  • Members
  • Stelletta
  • 29 messaggi

Inviato 17 maggio 2012 - 14:59

E' una brutta usanza, ma perchè arrabbiarsi cosi' tanto. Tra tutte le ingiustizie che ci sono, abrutirsi contro queste meschinità è assurdo. I forestali dovrebbero lavorare davvero: Controllare le discariche, l'inquinamento dei torrenti, il disboscamento selvaggio, il rischio idrogeologico... Altro che questi balocchi. E scusate ...beati voi se i vostri problemi sono solo questi.
Saluti a tutti.

#24 piccio

piccio

    L'Incredibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11998 messaggi
  • Location:aggafanistan
  • Interests:arte,nuoto,yoga,spinning,fotografia,sciare sull'acqua e sulla neve.

Inviato 17 maggio 2012 - 15:10

Scusami tanto John , ma i problemi non sono solo questi.
E' uno dei tanti che affligge la raccolta discriminata di alcune specie di funghi e tra cui proprio quello di cui se n'è parlato in questo post.
Questo non toglie che possiamo parlare di questo e di ben altro.
Forse parlandone cerchiamo di sensibilizzare chi ci legge e gia' sarebbe una grandissima cosa.

Ci sono tantissimi altri post interessantissimi , come quello della sporcizia lasciata da tantissima gente nei boschi, giusto per citarne uno.

Credo che i nostri interlocutori a forza di leggere qualcosina riescano a captare il messaggio giusto.

Cordialmente Andrea.

#25 Gibbo

Gibbo

    VICE PRESIDENTE APB

  • Consiglio Direttivo 2017
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22771 messaggi
  • Location:Prato
  • Interests:.....tutto.

Inviato 17 maggio 2012 - 15:32

E' una brutta usanza, ma perchè arrabbiarsi cosi' tanto. Tra tutte le ingiustizie che ci sono, abrutirsi contro queste meschinità è assurdo. I forestali dovrebbero lavorare davvero: Controllare le discariche, l'inquinamento dei torrenti, il disboscamento selvaggio, il rischio idrogeologico... Altro che questi balocchi. E scusate ...beati voi se i vostri problemi sono solo questi.
Saluti a tutti.


Sarebbe come dire che visto che ci sono mali mortali non c'è bisogno di riconoscere e curare un raffreddore.

ciao John Immagine inserita